La bandiera della Croce Rossa sventola a Luzzi

La bandiera della Croce Rossa sventola a Luzzi

LUZZI - La bandiera della Croce Rossa Italiana da ieri pomeriggio sventola dal loggione di “Palazzo Vivacqua”. Il vessillo è stato consegnato al vicesindaco Patrizio Russo, presenti gli assessori Maria Carmela Russo e Bernadette Pepe e la comandante della Polizia Municipale Antonella Altomare, nel corso di una breve ma significativa cerimonia presso la residenza municipale. Tra i presenti il referente locale della Croce Rossa, Fabrizio Greco, i volontari Aurora Pileggi, Ennio Altomare e Romano Basile, ed un nutrito gruppo di persone. Con tale iniziativa si vuole rendere onore alla Giornata Mondiale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa a cui l’Anci (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani) ha aderito invitando gli enti locali a festeggiare la ricorrenza esponendo la bandiera dell’associazione fuori dai palazzi comunali su tutto il territorio nazionale.

"Un riconoscimento - ha sottolineato il presidente Anci Antonio Decaro in una lettera indirizzata ai Comuni - di un'opera meritoria che, attraverso l'esposizione della bandiera dai municipi, che sono la casa di tutti i cittadini, può avvicinare le nostre comunità alle numerose iniziative condotte dalla Croce rossa italiana a sostegno dei più vulnerabili". La bandiera della CRI sarà esposta dal balcone del palazzo municipale per tutto il mese di maggio.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners