Editoriali 2011

Litigio a portata di mano

Non è dato sapere con precisione quali rapporti intercorrano fra gli ottomilanovantadue Comuni ufficialmente presenti in Italia. Si può comunque arguire, visto che nessuna particolare diatriba è assurta agli onori della cronaca, che non vi siano contenziosi degni di nota.…

I Prof. al Governo

Quando la politica arriva all’assurdo, nel senso che “non se la sente” di assumere quelle decisioni giuste e necessarie che scontenterebbero un po’ tutti ma che servirebbero a tamponare le falle di un clientelismo pluriennale talora fondato sul mercimonio, abbandona…

Evasione: che passione!

Alzino la mano gli onesti contribuenti che non hanno mai frodato il fisco!Volendo affidarci alle statistiche (cifre da prendere comunque col beneficio di inventario), vengono i brividi, considerato che, secondo studi di settore, lo Stato non introita all’incirca la notevole…

Obesità, malattia del benessere (parte seconda)

L’importante è “mangiare” (dicevamo) e tutti mostrano di essere consumatori provetti, capaci di riversare tutti i giorni in casa una quantità abnorme di prodotti di gran lunga superiore alle effettive necessità nutrizionali della propria famiglia. La motivazione va ancora e…

La laurea: un titolo per pochi

Ormai il titolo di studio si eredita come se fosse un pezzo di terra o un negozio di generi alimentari. Accade sempre più spesso, infatti, che la categoria sociale della famiglia di appartenenza, influenzi il futuro culturale e professionale dei…

Eredità di pensiero

L’intelligenza, la cultura, la lungimiranza di una persona non si misurano soltanto dalle azioni, dai comportamenti, dai rapporti interpersonali che ha saputo esprimere nel corso della sua via terrena.A volte una vita spesa per la cultura, la società, il bene…

Dal dire... al fare

Il mandato del sindaco Giovanni Cucci scaturito da un rinnovamento generazionale pressoché unico nella storia post unitaria di Spezzano Albanese, pur considerando che la legislatura non ha ancora doppiato il classico Capo di Buona Speranza, a giudicare dai mugugni della…

Invalsi: chi è costui?

Fare di un acronimo un nuovo vocabolo non è cosa difficile per la lingua italiana. Ogni sigla si conquista abbastanza facilmente il proprio spazio se non proprio nella Treccani, almeno nei tanti vocabolari che spesso fanno da avanguardia nell’evoluzione linguistica…

Risparmiare si potrebbe

Lo Stato italiano spende 180 euro al giorno per ogni profugo che sbarca su questa sorta di “terra promessa”. Un solo mese di permanenza in un centro di accoglienza costa pertanto allo Stato (e quindi ai contribuenti) 5.400 euro a…
Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners