La maggioranza di San Marco replica sulla possibile unione con Cervicati In evidenza

0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
Il municipio sanmarchese Il municipio sanmarchese

SAN MARCO ARGENTANO - In merito all’accusa di «nascondere le carte ed il futuro di San Marco ai cittadini per la presunta unione con Cervicati» da parte del gruppo di minoranza “Progetto comune”, arriva la replica della maggioranza consiliare che sostiene il sindaco Virginia Mariotti. «L’Amministrazione comunale – si legge nella nota – non nasconde alcuna carta ai propri cittadini.

Agli atti dell’ente, in data 4 settembre, è pervenuta a firma del sindaco di Cervicati una comunicazione avente ad oggetto la richiesta di un incontro urgente per valutare l’avvio del percorso di fusione con il nostro Comune. Nessuna procedura è stata ancora avviata, dunque, poiché l’Amministrazione ha preliminarmente inteso approfondire tutti gli aspetti, positivi e negativi, legati a un processo che porta innegabili vantaggi, non solo dal punto di vista economico, ma che nella realtà calabrese rappresenta ancora una novità, essendo solo due le esperienze di riferimento. In tempi in cui le somme a carico dei bilanci comunali si fanno sempre più esigue, poter disporre per dieci anni di importanti risorse, non deve lasciarci certamente indifferenti poiché, oltre alla possibilità di migliorare le infrastrutture esistenti e a realizzarne di nuove, si potrebbero offrire maggiori opportunità e servizi efficienti ai cittadini, e pensare a un rilancio del territorio. Ma l’avvio del percorso di fusione, che è cosa ben diversa dall’unione, deve essere necessariamente condiviso dalla cittadinanza, che ha un ruolo fondamentale in esso, dovendosi esprimere sull’eventuale scelta attraverso un referendum.  Non vi è nessun “velo di speculativo silenzio”, né tantomeno siamo in presenza di decisioni assunte “nelle segrete stanze”, ma solo un grande senso di responsabilità e rispetto nei confronti della comunità. Il Consiglio comunale sarà l’occasione per confrontarsi con la minoranza che, in ogni caso, sarebbe stata coinvolta in una scelta così importante per le sorti di San Marco».
 

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello: Nota del gruppo che sostiene il sindaco Virginia Mariotti
0
0
0
s2smodern
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners