San Lorenzo dichiara guerra a chi non fa la differenziata con multe salate In evidenza

  • I ragazzi del servizio civile informeranno la cittadinanza
San Lorenzo dichiara guerra a chi non fa la differenziata con multe salate
Hostaria Antico Borgo

SAN LORENZO DEL VALLO - A partire da oggi, Lunedì 22 maggio, i ragazzi del Servizio Civile Nazionale, del progetto “Educare all’ambiente” di San Lorenzo del Vallo, procederanno alla distribuzione porta a porta di materiale informativo sulle modalità di raccolta differenziata e inviteranno le famiglie a svolgere tale servizio con correttezza e senso civico.
Gli stessi daranno ai cittadini una brochure contenente informazioni sulla raccolta differenziata ed una lettera dell’Amministrazione Comunale con la quale si avvisa la cittadinanza che, a partire da questa settimana, in particolar modo ogni Venerdì, durante il ritiro dei rifiuti indifferenziati, sarà presente un Vigile della Polizia Municipale incaricato che, assieme agli operatori del servizio, controlleranno i rifiuti presenti all’interno del sacchetto.

Tutto questo si rende necessario ed urgente in quanto durante il mese di Marzo si è registrato un aumento nella quantità dei rifiuti indifferenziati.
Inoltre, durante i controlli verranno segnalate e multate le famiglie che non differenziano correttamente i rifiuti e verranno segnalati i nuclei familiari che durante i giorni della settimana non espongono la spazzatura in quanto considerati potenziali famiglie che abbandonano in maniera inconsiderata i rifiuti nei terreni o lungo il ciglio della strada.
Si invitano, pertanto, i cittadini a segnalare presso gli uffici comunali, i soggetti che abbandonano i rifiuti nell’ambiente, rendendosi così di notevole aiuto per un maggior controllo del territorio e del nostro ambiente che dobbiamo proteggere e tutelare da questi sciacalli.
Si porta a conoscenza che l’Amministrazione comunale posizionerà delle telecamere mobili nei luoghi in cui si è soliti abbandonare rifiuti e che inoltre, con delibera consiliare n° 16 del 12/04/2017, è stato approvato un “Regolamento sulla raccolta Differenziata” che prevede un maggior controllo e continue sanzioni per chi non separa correttamente i rifiuti.
Si invita, infine, a depositare le buste contenenti il materiale differenziato, dalle ore 21:00 alle ore 24:00 della sera precedente al giorno di raccolta.
Infine l'amministrazione ringrazia di cuore tutte le famiglie che con correttezza e senso civico svolgono correttamente la raccolta differenziata.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners