La Figc Calabria incontra i sindaci per gli stadi del Tirreno

  • Pubblicato in Calcio

ACQUAPPESA - Dai sequestri degli stadi “Gramigna” e “Zicarelli”, rispettivamente di Acquappesa e Fuscaldo, poi parzialmente dissequestrato per i lavori di ripristino, fino all’inagibilità del “Tarsitano” di Paola; dai problemi all’impianto di San Lucido a quello di Scalea fino a Cetraro, dove sono anni che manca un campo sportivo, per il quale sembra essersi aperto uno spiraglio si spera definitivo.

Appello del vescovo alla Regione sulle questioni Cavallerizzo e Diamante

SAN MARCO ARGENTANO - La strada provinciale 94 (ex Appennina) ed il porto di Diamante: due questioni che stanno molto a cuore al vescovo della Diocesi di San Marco – Scalea, monsignor Leonardo Bonanno, che – per questo – fa un appello al presidente della Regione Mario Oliverio. Due problematiche territoriali: una interna, più vicina alla sede vescovile di San Marco; una costiera, prospiciente a Scalea.

Oliverio alla presentazione del libro “I ragazzi venuti dal mare”

SANT'AGATA DI ESARO - (comunicato stampa). E’ stata una intensa occasione per una riflessione a più voci sulle migrazioni, gli sbarchi, l’accoglienza e l’integrazione, la presentazione del libro “I ragazzi venuti dal mare” di Elena Fiore Pisapia, avvenuta nel pomeriggio di ieri nell’Aula consiliare del Comune di Sant’Agata di Esaro. Una occorrenza che ha dato modo al presidente della Regione Mario Oliverio di ritornare sui temi frutto complesso di fenomeni dalla mai persa caratteristica di attualità, sovente drammatica, di problema tra i più grandi che si pongono a Stati ed istituzioni ma anche alla coscienza dei singoli.

Diga Esaro, ex lavoratori e sindacalisti in onda stasera su Tv7 (Rai Uno)

MALVITO  - In Italia ci sono ben 31 opere idriche incompiute: dighe, impianti d’irrigazione, adduttori ed altre. Spesso sono state interrotte per contenziosi sugli appalti, interruzioni del finanziamento o ragioni diverse. Per realizzarle sarebbero sono già stati utilizzati finanziamenti per oltre 537 milioni di euro la stima del costo per ultimarle è di oltre 620 milioni. Le regioni che hanno più incompiute sono la Campania e la Calabria con sette a testa, e tra queste la Diga sull’Alto Esaro.

Cinque anni dopo il sisma sul Pollino: incontro con Pappaterra, Tansi e Oliverio

MORMANNO - Si ritroveranno al cine teatro di Mormanno giovedì 26 ottobre alle ore 18.00 - nel corso dell’iniziativa promossa dall’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Giuseppe Regina - cittadini, sindaci ed istituzioni del territorio per celebrare il quinto anno del sisma del Pollino. Nel 2012 la scossa di magnitudo 5.0 stravolse il corso naturale della quotidianità e segnò in maniera indelebile le comunità ed i suoi abitanti. A distanza di cinque anni quella del 26 ottobre «non è solo una giornata di memoria – dichiara Domenico Pappaterra, presidente del Parco Nazionale del Pollino - ma possiamo considerarla la seconda fase di un lavoro incessante e straordinario che insieme alla comunità locale abbiamo svolto in questi anni».

Giovani e Agricoltura, a Luzzi con il presidente Oliverio

LUZZI - “L’agricoltura continua ad essere il pilastro fondamentale dell’economia calabrese ed oggi può essere una opportunità di allargamento, d’innovazione e di capacità di competere sui mercati interni ed internazionali”. E’ quanto ha sottolineato, tra l’altro, il Governatore della Calabria, Mario Oliverio, a Luzzi, nel corso del convegno organizzato nell’ambito della prima edizione della “Festa dei Giovani Democratici”.  Filo conduttore della manifestazione, promossa ed organizzata dal circolo luzzese di GD e svoltasi nell’area dell’ex Fornace Dima, è stato il tema “I giovani e l’agricoltura”. A far da cornice all’evento un’esposizione di mezzi ed attrezzature agricole, giochi popolari, buona musica e stand gastronomici il cui ricavato sarà destinato a favore dei progetti di sostegno per la Pubblica Istruzione e Politiche Sociali del municipio luzzese. “Pensiamo che l’agricoltura sia il motore dell’economia della Calabria e noi giovani la forza e la base di ciò.

Oliverio ha inaugurato il sito archeologico di Pauciuri e il castello normanno di Malvito

MALVITO - E’ stata una giornata intensa e ricca di incontri quella di ieri sera per il Presidente della Regione Mario Oliverio che, insieme ai consiglieri regionali Aieta e D’Acri e al Presidente del Parco del Pollino, Mimmo Pappaterra, ha partecipato a due belle iniziative programmate dall’Amministrazione comunale di Malvito all’interno di un programma denominato “Malvito, il Borgo della Storia” e che riguardano l’apertura dell’area archeologica di località Pauciuri e l’inaugurazione del castello normanno totalmente restaurato. I due eventi, che hanno visto la partecipazione di sindaci, amministratori locali, autorità civili e religiose e di tantissimi cittadini provenienti dall’intera Valle dell’Esaro, si inseriscono nel progetto “Le Vie del Duca” e fanno parte di un progetto finanziato dal PISL POR CALABRIA FESR 2007/2013 denominato “L’alchimia del tempo tra castelli e torri”.

Papasso incontra Oliverio per lo Stombi. Collaborazione in arrivo

CASSANO - Il Sindaco di Cassano All'Ionio Giovanni Papasso ha incontrato presso la cittadella regionale di Germaneto di Catanzaro il Presidente della Giunta Regionale Mario Oliverio. Il primo cittadino è stato accompagnato dall'ing. Paola Grosso del suo staff e dall'arch. Anna Aiello Dirigente del Settore Urbanistica del Comune. Erano presenti anche i rappresentanti dei cantieri nautici di Sibari Ugo Striano e Aldo Lione e l'ing. Mimmo Pallaria, dirigente del dipartimento dei Lavori Pubblici della Regione Calabria. Durante l'incontro, estremamente cordiale il Governatore Oliverio ha rinnovato la massima collaborazione verso l'amministrazione cassanese e di voler innescare una collaborazione proficua fra i due enti istituzionali per risolvere, una volta per tutte, la questione del porto-canale dello Stombi.

Insabbiamento Stombi, Papasso incontrerà Oliverio

CASSANO – (Comunicato stampa) Il Sindaco di Cassano All’Ionio, Giovanni Papasso, ha interloquito telefonicamente con il Governatore della Regione Calabria Mario Oliverio per discutere delle soluzioni inerenti l’annosa questione dell’insabbiamento del canale dello Stombi. Proprio per avviare una serie di soluzioni concrete e definitive il Sindaco Papasso si recherà martedì 11 p.v. presso la cittadella Regionale di Catanzaro, dove alle ore 12 incontrerà il Presidente della Regione Oliverio.

Diga Esaro, si torna a parlare dell’Invaso ancora incompleto

SANT’AGATA D’ESARO - A seguito della recente notizia che il presidente regionale Mario Oliverio darà corso ad una serie d’incontri e sopralluoghi con i tecnici per verificare lo stato dell'arte di alcuni invasi calabresi tra i quali l’Esaro, si è riacceso il dibattito attorno alla Diga incompleta. Intanto, sono stati promossi una serie d’incontri con tutti i soggetti competenti che hanno responsabilità nell’utilizzazione dell'acqua, al fine di far fronte anche in Calabria all’emergenza siccità.

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners