A Dipignano torna la Sagra della Castagna

0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
A Dipignano torna la Sagra della Castagna
Hostaria Antico Borgo

DIPIGNANO - Il centro storico di Dipignano si prepara alla consueta Sagra della Castagna, giunta ormai alla sua ventunesima edizione. Domani (domenica 21 ottobre), infatti, il borgo immerso nella natura e che sorge nell’alta Valle del Crati, accoglierà i numerosi amanti e cultori della regina dell’autunno, qual è la castagna. La manifestazione, molto attesa non solo dagli abitanti del paese, è cresciuta nel tempo grazie all’interesse ed all’impegno dell’Associazione Ambientale Donne Dipignanesi, che l’ha ideata, col patrocinio del Comune di Dipignano.

Il sodalizio, di cui è presidente l’instancabile Candida Guercio, continua a promuovere la curiosità e l’interesse verso la castagna, coinvolgendo sia la gente e gli imprenditori del posto che i numerosi visitatori provenienti ogni anno dall’hinterland. Un successo che si protrae nel tempo, a dimostrazione che la passione delle donne dipignanesi produce i suoi frutti.  Tante le pietanze e i prodotti a base di castagne proposti negli stand che saranno allestiti nella centralissima Piazza dei Martiri sin dalle 10. Si proseguirà nel pomeriggio con il concerto dei Taranta Nova, arte e artigianato che faranno da coreografia alla sagra ed ovviamente, con tante “ruselle” e “vallani” da gustare. 

© Riproduzione riservata
0
0
0
s2smodern
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners