Distretto Socio-Assistenziale, Montalto Uffugo precisa

MONTALTO UFFUGO - “Il Comune Capofila del distretto socio-assistenziale n.3 “Media Valle del Crati” è Montalto Uffugo”. Lo ribadisce in un comunicato stampa il sindaco di Montalto Uffugo, Pietro Caracciolo, che replica alle accuse di inerzia mosse nei confronti del suo Comune dai sindaci di Lattarico, Cerzeto, Bisignano, Luzzi, Rota Greca, S. Martino di Finita e S. Benedetto Ullano e inerenti al mancato utilizzo dei fondi trasferiti al distretto. “Ad oggi, come stabilito in Conferenza dei Sindaci del Distretto, - precisa Caracciolo - il comune che svolge le funzioni di capofila è quello di Montalto Uffugo.

Lattarico comune capofila del Distretto Socio-Sanitario

LATTARICO - Il municipio di Lattarico è il nuovo Comune Capofila del Distretto Socio-Assistenziale n.3 “Media Valle del Crati”. Lo hanno deciso i sindaci dei comuni di Lattarico, Cerzeto, Bisignano, Luzzi, Rota Greca, S. Martino di Finita e S. Benedetto Ullano. I primi cittadini, infatti, nel corso di una recente conferenza hanno deliberato all'unanimità dei presenti di trasferire le funzioni di Comune Capofila dal comune di Montalto Uffugo al comune di Lattarico. “Tale decisione - è scritto in un comunicato stampa dei sindaci - si è resa necessaria a causa della inerzia del Comune di Montalto Uffugo che ha provocato il mancato utilizzo dei fondi trasferiti allo stesso con la conseguente impossibilità dei cittadini di fruire dei servizi socio-assistenziali”.

Parte la Sagra della Castagna a Palazzello

LATTARICO - Assaporare l’autunno degustando i frutti del bosco. A Palazzello, frazione montana di Lattarico, tutto è pronto per la sagra delle castagne e dei funghi che si terrà oggi e domani (martedì 31 e mercoledì 1 novembre). L’evento, giunto ormai alla sua quindicesima edizione, è promosso dall’amministrazione comunale della cittadina della Valle Crati, presieduta dalla sindaca Antonella Blandi, con l’intento di promuovere il territorio e i suoi prodotti tipici. L’apertura degli stands gastronomici sarà preceduta dal convegno, in programma per oggi( martedì) alle 17, presso il Campus della Terza Età, sull’importanza delle castagne e dei funghi per il territorio lattarichese.

Festa per Miss Calabria a Cozzo Carbonaro

LATTARICO - Festa in piazza a Lattarico per la bellissima Maria Francesca Guido. La giovane Miss Calabria che ha rappresentato la nostra regione con il numero 4 alla finale nazionale del concorso di Miss Italia, a Jesolo, è stata festeggiata dalla sua comunità che la incoraggiata e sostenuta in questa sua splendida avventura. Maria Francesca Guido ha 21 anni, (è alta 1.75 con occhi e capelli castani), studia Economia aziendale all’Università della Calabria ed è al terzo anno. In molti non hanno voluto mancare alla festa organizzata a Cozzo Carbonaro, località dove vive assieme alla sua famiglia, da parenti e amici ed in collaborazione con l’amministrazione comunale.

Sequestrata area adibita a cava a Lattarico

LATTARICO – (Comunicato stampa) Un’area di 13.000 metri quadri è stata posta sotto sequestro nel territorio comunale di Lattarico. A seguito di un controllo del territorio effettuato in località “Loreto” gli uomini della Stazione Carabinieri Forestale di Montalto hanno rinvenuto uno sbancamento per la cui realizzazione è stata prodotta una documentazione non idonea all’entità dei lavori. In particolare l’area è stata oggetto attraverso lo sbancamento della realizzazione di alcuni gradoni con successivo prelievo di circa 25.000 tonnellate di materiale.

I bimbi di S. Maria Le Grotte salutano il Natale

S. MARIA LE GROTTE - Applausi per gli alunni della scuola primaria e dell’infanzia del plesso di S. Maria Le Grotte, ricadente nell’Istituto Comprensivo “Torano-Lattarico”. I piccoli allievi, guidati dai loro docenti, nell’ambito delle attività finalizzate alla continuità didattica, si sono esibiti nel loro recital natalizio davanti agli entusiasti genitori con canti e recite di poesie. Quest’anno si è voluto coinvolgere anche il coro parrocchiale. Gli alunni, infatti, hanno cantato alcuni brani della tradizione natalizia assieme ai componenti del coro della locale parrocchia di S. Maria Assunta.

Tranciati a Lattarico i fili dell'albero di Natale in piazza

LATTARICO - Tranciati da ignoti i fili delle luci dell’albero di Natale allestito in Piazza del Popolo, a Lattarico. A solo poche ore dall’accensione delle luminarie nella storica piazza della cittadina della Valle del Crati, dove ormai da tredici anni viene realizzato, così come nelle frazioni, un grande albero con gli addobbi personalizzati portati dai bambini, qualcuno ha voluto turbare il clima di festa e di gioia che si inizia a respirare. Un gesto che ha suscitato sconcerto e indignazione in tutta la comunità. “Vorrei esprimere a nome di tutta l'amministrazione comunale e della maggior parte dei concittadini - ha commentato la sindaca Antonella Blandi non appena appreso dell’accaduto - la grande amarezza nel vedere tranciati fili delle luci dell'albero in Piazza del Popolo.

A Lattarico si aspetta la Notte Rossa del Dono

LATTARICO – (Comunicato stampa) Lattarico si prepara a vivere, sabato 18 giugno, la Notte Rossa del Dono, manifestazione dedicata alla donazione del sangue. Un evento caratterizzato da cultura, musica e informazione, con tante iniziative organizzate dall’AVIS – Associazione Volontari Italiani Sangue intercomunale di Lattarico, in collaborazione con ADMO - Associazione Donatori Midollo Osseo, GADCO - Gruppo Avis Donatrici Cordone Ombelicale e Comune di Lattarico, realizzate con il sostegno del CSV – Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Cosenza nell’ambito delle Map – Micro azioni partecipate.

A Regina di Lattarico il Memorial Giovani

LATTARICO - Tutti uniti nel ricordo di tanti giovani che il destino ha strappato troppo presto all’affetto dei propri cari e all’intera comunità di Lattarico. Dopo il successo delle due precedenti edizioni svoltesi a Lattarico, è la frazione di Regina quest’anno ad essere stata scelta quale sede per ospitare la 3^ edizione del Memorial Giovani, evento annuale ideato ed organizzato da Francesco Garroppo. “La scelta della piazza S. Francesco di Regina non è casuale. L’antica Herina oggi è divenuta forzatamente luogo di silenzio - spiega Francesco Garroppo - in quanto col passare degli anni si è lentamente svuotata delle urla dei bambini, di lavoratori, di donne madri di famiglia, divenendo luogo di magica quiete.

La gioranta del "maccarruni" ottiene successo a Lattarico

LATTARICO - “Lattarico e i “maccarruni” della domenica”. E’ stato questo lo slogan della giornata che il Touring Club Italiano, col patrocinio dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Antonella Blandi, ha dedicato al tipico piatto domenicale dei lattarichesi nell’ambito del percorso “Il paesaggio del cibo”.
“Quello della pasta fatta in casa - spiega il presidente della delegazione di Cosenza del Touring, Raffaele Riga - è un vero e proprio culto, cui ogni lattarichese che si rispetti non si sottrae, per un prodotto della manualità femminile immutato nel tempo”.

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners