Arrestato spezzanese per possesso di droga

SPEZZANO ALBANESE - Nuova operazione anti droga è stata eseguita questa mattina a Spezzano Albanese. I Carabinieri della locale stazione, guidata dal maresciallo Sergio De Cristofaro, nelle operazioni di controllo sul territorio hanno eseguito un blitz presso l'abitazione di un giovane spezzanese, già noto alle forze dell'ordine per reati simili, che, secondo indiscrezioni, sarebbe stato trovato in possesso di un quantitativo di sostanze stupefacenti (sembra di vario tipo).

Nasconde eroina in betoniera, arrestato 51enne di Corigliano

CASSANO ALL’IONIO – A conclusione di un mirato servizio antidroga scattato nella serata di ieri militari della Compagnia Carabinieri di Corigliano Calabro hanno arrestato un italiano per detenzione di sostanza stupefacente del tipo eroina ai fini di spaccio.
Nella specifico i Carabinieri della Tenenza di Cassano all’Ionio durante un servizio di appostamento, notavano un soggetto, già conosciuto per i suoi diversi precedenti penali e di polizia, avere un comportamento sospetto davanti ad un magazzino a lui in uso e sito in quella Contrada Murate.

Arrestati due corrieri della droga originari di Corigliano

CORIGLIANO - I Finanzieri della Tenenza della Guardia di Finanza di Montegiordano (CS) hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, due soggetti originari di Corigliano Calabro (CS) che trasportavano a bordo della propria autovettura oltre 200 gr di hashish.
Le Fiamme Gialle, con l’ausilio dell’unità cinofila, impegnati in un posto di controllo all’interno dell’abitato di Montegiordano, intimavano l’alt ad una autovettura con a bordo due quarantenni.

Nascondono cocaina nel muro di casa: coppia di coniugi in manette

ROSSANO - Nel primo pomeriggio di oggi, i militari della Stazione Carabinieri di Rossano Centro, nel corso di un mirato servizio finalizzato alla prevenzione ed alla repressione dei reati in materia di spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti una coppia di coniugi rossanesi, G.G., classe 1982, e M.R., classe 1978, entrambi volti noti alle forze dell’ordine.

Controlli alle case popolari di Rossano: un arresto e sette denunciati

ROSSANO - Nella mattinata odierna i militari della Compagnia Carabinieri di Rossano hanno eseguito un servizio coordinato finalizzato al controllo delle aree urbane maggiormente sensibili ed agli alloggi popolari.
Il servizio, che ha visto impegnati oltre quaranta carabinieri della Compagnia di Rossano e del 14° Battaglione Carabinieri “Calabria”, è stato svolto con l’ausilio di funzionari dell’ATERP (Azienda Territoriale Edilizia Residenziale Pubblica) e di tecnici delle società che gestiscono le reti elettriche e del gas.

Controlli dei Carabinieri sul territorio, denunciate tre persone per possesso di stupefacenti

SAN MARCO ARGENTANO - Nella giornata odierna, i Carabinieri della Compagnia di San Marco Argentano, nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Cosenza, finalizzati al controllo del territorio ed alla prevenzione dei reati in genere, hanno eseguito perquisizioni e controlli alla circolazione stradale, nonché agli esercizi pubblici. Il bilancio è stato di n. 3 persone deferite in stato di libertà alla competente Procura della Repubblica di Cosenza.

Arrestato pluripregiudicato che nascondeva la droga nella spazzatura

CORIGLIANO CALABRO – A conclusione di un mirato servizio antidroga, scattato alle prime luci dell’alba presso alcune abitazioni site in contrada Fabrizio, i militari della Compagnia Carabinieri di Corigliano Calabro arrestavano un pluripregiudicato del posto per detenzione di ingente quantitativo di sostanza stupefacente del tipo marijuana.
Nelle prime ore della mattina numerosi militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Corigliano Calabro effettuavano diverse perquisizioni domiciliari presso alcune palazzine abitate da soggetti con precedenti specifici, site in contrada Fabrizio, frazione di Corigliano Calabro.

Trasportava 42 ovuli con eroina, arrestato corriere internazionale della droga

SIBARI - I Finanzieri del Gruppo della Guardia di Finanza di Sibari, hanno tratto in arresto, in fragranza di reato, un cittadino pakistano che trasportava in un bagaglio 400 gr. di eroina purissima all’interno di 42 ovuli ancora sigillati.
I Baschi Verdi, con l’ausilio dell’unità cinofila, nell’ambito di un articolato dispositivo di controllo del territorio disposto, tra gli altri, nel piazzale degli arrivi degli autobus in prossimità della stazione ferroviaria di Sibari, nelle prime ore dell’alba, procedevano al controllo dei passeggeri appena giunti con un bus di linea proveniente da Milano.

Controlli antidroga alle case popolari: due arresti

CORIGLIANO CALABRO – A conclusione di un mirato servizio antidroga scattato nella giornata di ieri nelle case popolari di Corigliano Calabro da parte dei militari di questo Comando il resoconto è di due arresti per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.
Nello specifico nelle prime ore della mattina i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Corigliano Calabro effettuavano diverse perquisizioni domiciliari nelle palazzine popolari di Via Antonio Gramsci, al fine di controllare e reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Arrestati giovani spacciatori operanti nella Valle del Crati

COSENZA - Alle prime luci dell’alba, nei Comuni di Lattarico, Montalto Uffugo e Cosenza, i militari della Stazione Carabinieri di Lattarico, unitamente a quelli della Compagnia di Rende, con il supporto di un’unità cinofila antidroga di Vibo Valentia, a conclusione di un’attività d’indagine coordinata dal Procuratore della Repubblica di Cosenza, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza emessa dal G.I.P. del Tribunale di Cosenza, che ha disposto la misure cautelare degli “Arresti domiciliari” nei confronti di Luciano Carnevale, 22enne, residente a Lattarico (CS), e di Claudio Alushi, 21enne, residente a Montalto Uffugo (CS), nonché la misura del “Divieto di dimora nel comune di Montalto Uffugo” nei confronti di un 28enne, albanese, e di un 26enne, cosentino, tutti indagati in ordine al reato di “Detenzione e Spaccio di sostanze stupefacenti in concorso”.

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners