Contributo regionale per le strade rurali di San Marco

0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
Uno scorcio delle zone rurali Uno scorcio delle zone rurali

SAN MARCO ARGENTANO - È in arrivo un contributo regionale destinato alla sistemazione di alcune strade rurali. Il comune sanmarchese, infatti, è destinatario di un finanziamento di circa 250mila euro destinato al miglioramento, consolidamento e messa in sicurezza della rete viaria rurale agricola nelle località: Colabello, Lavandaio, Prato, Amendolara, Spizzirri, Maiolungo, Cacce e zone limitrofe.

A tale proposito, nelle scorse settimane, è stata pubblicata – a cura del Dipartimento Agricoltura della Regione Calabria – la graduatoria definitiva degli enti beneficiari dei finanziamenti derivanti dalle risorse del Psr, Programma di sviluppo rurale 2014/20, misura 4 sub misura 4.3, investimenti in infrastrutture per l’annualità 2017, alla quale è stato ammesso, per l’importo prima indicato il governo locale che amministra il borgo normanno dalla primavera del 2014. L’Amministrazione comunale esprime, pertanto, «grande soddisfazione per l’importante risultato raggiunto, elogia il lavoro svolto dall’Ufficio tecnico comunale, e ringrazia il consigliere regionale delegato all’Agricoltura, Mauro D’Acri, sempre vicino alle istanze del territorio, nonché il presidente della Giunta regionale, onorevole Gerardo Mario Oliverio». Sul finanziamento è intervenuto il sindaco Virginia Mariotti a nome della Giunta: «Consapevoli della vocazione agricola del nostro territorio – ha affermato – ci siamo proposti, sin dal nostro insediamento, di accedere ai vari bandi che consentono di effettuare interventi per migliorare la viabilità rurale e garantire un miglior accesso alle nostre aziende agricole. Presupposti fondamentali, questi, per far sì che le nostre imprese possano migliorare la loro competitività. Questo finanziamento, che arriva a breve distanza dall’avvio dei lavori finanziati con il primo bando Psr, ci rende particolarmente lieti poiché ci consente di realizzare alcune importanti e utili infrastrutture a servizio della nostra comunità. Ringrazio, pertanto, tutti coloro che hanno guardato con attenzione al nostro territorio e hanno dato fiducia al nostro progetto».

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello: Ringraziamenti a "Mauro d’Acri ed a Mario Oliverio"
0
0
0
s2smodern
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners