Amministrative: ecco i risultati a Spezzano, Terranova e Tarsia In evidenza

Amministrative: ecco i risultati a Spezzano, Terranova e Tarsia
Hostaria Antico Borgo

SPEZZANO ALBANESE – Tripudio di voti per il sindaco uscente Ferdinando Nociti che, dopo una campagna elettorale non certo rilassata, riesce ad imporsi sui candidati avversari con 1979 voti ed un distacco significativo sui contendenti. Nella giornata di lunedì 27 maggio il sindaco uscente riesce a scrivere una pagina di storia importante, poiché dopo circa 30anni firma il secondo mandato che, a queste latitudini, era diventato uno sfuocato ricordo.

Onore agli avversari, Luigi Serra per la lista “Spezzano in Movimento”, e Alfonso Guido per la lista “Spezzano Viva”, che comunque hanno ottenuto risultati dignitosi, rispettivamente 1556 e 784 voti.
Soddisfatto il rieletto sindaco, ha dichiarato: «Sono felicissimo di questo risultato, abbiamo sfatato una tradizione che da 30 anni un sindaco non veniva riconfermato. Evidentemente il lavoro fatto in questi 5 anni è stato apprezzato. Spezzano ha chiuso col passato e si è proiettata nel futuro ed è pronta per una nuova classe dirigente». Lo stesso si è detto aperto alla collaborazione con le liste avversarie: ««Sono moderato per natura -ha detto- e sono aperto alla collaborazione, l'importante è che ci sia il fine dell'interesse pubblico e non privato». Caroselli di macchine e folla di persone hanno acceso le strade e le piazze di Spezzano, anche se la pioggia per un tratto di tempo ha firmato la sua comparsa, senza però scalfire gli animi dei presenti.
Lavoro di squadra per la redazione di dirittodicronaca.it che è riuscita a seguire lo spoglio in diretta oltre che a Spezzano anche a Tarsia (che ha riconfermato il sindaco Roberto Ameruso con 985 voti) e Terranova da Sibari (che ha riconfermato il sindaco Luigi Lirangi con 2011 sui 1317 della lista dello sfidante Francesco Rumanò).

Preferenze a Spezzano Albanese

 

 
Tutto questo è stato possibile grazie alla collaborazione del Tgs di Spezzano Albanese: Mirko Valente, Mattia Valente, Angelo Perri, Maria Grazia Sposato, Giuseppe Galizia, Salvatore De Cicco, inoltre grazie anche a Mario Gaudio, Domenico De Rosis e Agostino Sposato. Da Terranova, grazie ad Antonio Musero, Diego Cassetti e Antonio Diodati, mentre da Tarsia il grazie va a Clemente La Russa, Davide Signoretti e Giovanni Baffa.
Infine grazie al Bar Damiano a Spezzano per aver messo a disposizione la location per il "quartier generale" di dirittodicronaca.it.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners