Extracomunitario ubriaco investe due persone a San Lorenzo del Vallo In evidenza

  • Contusione al bacino e trauma cranico il bilancio dell'incidente
0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
Extracomunitario ubriaco investe due persone a San Lorenzo del Vallo

SAN LORENZO DEL VALLO – È drammatico il bilancio dell'investimento di ieri sera a San Lorenzo del Vallo: due persone, sorella e fratello, infatti sono stati letteralmente colpiti da un'auto impazzita in pieno centro cittadino. Sono circa le 20 quando i due rientravano a casa dopo essere stati nel negozietto vicino casa per fare la spesa. Il destino, però, voleva che in quegli stessi istanti sopraggiungesse sulla strada un'auto, una Volkswagen guidata da un cittadino bulgaro.

L'autista perde il controllo dell'auto e colpisce in pieno i due, finendo la propria corsa contro il muro di un'abitazione. Sul posto giungono i carabinieri della Stazione di Spezzano Albanese, guidata dal maresciallo Sergio De Cristofaro, dipendenti dalla Compagnia di San Marco Argentano guidata dal Capitano Giuseppe Sacco. L'intervento dell'ambulanza del 118 è necessario. I sanitari, infatti, in un primo momento si trovano i due malcapitati in condizioni preoccupanti. Scatta la corsa verso l'ospedale di Cosenza dove, dopo i controlli medici, emerge una contusione al bacino per lei e un trauma cranico per lui. La prognosi per entrambi è di 15 giorni. Dai rilievi fatti dai Carabinieri, invece, emerge che il cittadino bulgaro, residente a Terranova da Sibari, ha un tasso alcolico elevato. Scatta così la denuncia per guida in stato di ebbrezza e come da protocollo viene sequestrato anche il mezzo. La piccola comunità sanlorenzana appresa la notizia è rimasta sconvolta, considerato che su quella strada, a quell'ora, potevano trovarsi bambini e il bilancio poteva essere molto più grave.

© Riproduzione riservata
0
0
0
s2smodern
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners