CALCIO PROMOZIONE - Corigliano batte il Belvedere 2-1

0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
Covelli Covelli

CORIGLIANO - Successo al “Romolo di Magro” di Taverna di Montalto per il Corigliano che, nella seconda d’andata del girone A di Promozione, batte il Belvedere per 2 a 1. Gara cospicua di gol nonché di altre peculiari azioni che mettono in evidenza il buon gioco degli jonici e soprattutto l’ultimo arrivato: bomber Covelli presentatosi subito con una personale doppietta. Primo bottino pieno in campionato per i coriglianesi raccolto lontano dalle mura amiche, causa indisponibilità per motivi differenti, sia del proprio stadio che del campo sportivo “Santa Maria Ad Nives”, che si spera possano tornare al più presto fruibili soprattutto per la gioia di tifosi e sportivi cittadini. Squadra di mister Andreoli che assapora la vittoria dopo aver giocato quasi tutto il secondo tempo in dieci e che nonostante tutto amministra bene il punteggio sfiorando anche il tris in altre occasioni.

Tirrenici, invece, seppur in ritardo ma in fase di assembramento abili in apertura ma che, rosa alla mano, potrebbero uscire fuori alla lunga nel corso di questa stagione. Per la cronaca, in effetti, al 6’ pt De Luca del Belvedere, approfitta del ritardo di un difensore avversario, e tenta il colpo sotto da buona posizione ma la palla esce fuori. Sfumata una buona occasione per i tirrenici al 13’ rispondono gi jonici con un tiro da fuori di Leta ma il portiere Sarro è bravo nel distendersi e deviare. Al quarto d’ora fallo su Concialdi che reclama il rigore. Al 20’pt ancora Corigliano con una conclusione di De Marco respinta in angolo. Alla mezz’ora il solito Concialdi sfiora la traversa. E’ solo il preludio al gol che arriva al 32’ pt grazie ad un assist dello stesso Concialdi che serve Covelli lesto di testa ad insaccare la rete del vantaggio. Poco dopo azione copia- incolla e Covelli sempre su incornata becca il palo e il portiere sulla carambola blocca la palla. Al 46’ pt arriva il raddoppio firmato neanche a dirlo da Covelli che spalle alla porta si gira depositando in gol su tiro ad incrociare. La ripresa si apre con l’espulsione di Rinaldi per i biancazzurri causa una azione confusionaria in area dove lo stesso difensore avrebbe atterrato un giocatore amaranto. Dagli undici metri trasforma e accorcia per il Belvedere De Luca. Il Corigliano da qui in poi gestisce riassettandosi con alcuni cambi ma non lesinando nel tentare la via del gol. Tris sfiorato al 36’ st ancora da Covelli che su un tiro d’esterno manda di pochissimo a lato. E tre minuti dopo ancora palo per il Corigliano ma questa volta con Leta che si vede sviare sul legno una conclusione da un difensore avversario. Finisce 2 a 1 per la formazione del tecnico Andreoli festante davanti ai propri tifosi, con in testa gli “Skizzati”, che da martedì penseranno al prossimo antagonista. Il calendario imporrà una trasferta da ben preparare nel dettaglio contro l’Aprigliano al momento in testa alla classifica con 6 punti insieme a O. Rossanese, Rossanese e la sorprendente Juvenilia Roseto.

© Riproduzione riservata
0
0
0
s2smodern
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners