Una donazione in nome dell'Ispettore Fusca per il Progetto AsCoLTO

SPEZZANO ALBANESE – Nei giorni scorsi l'associazione AsCoLTO di Spezzano Albanese, che si occupa dei servizi logistici per i malati oncologici, ha ricevuto una cospicua donazione. Protagonista del gesto è stata la Jonia Editrice, diretta dal già prorettore Unical Giuseppe Trebisacce, che con la vendita del suo libro “Il Viaggiator Cortese – L'itinerario intellettuale e umano di Francesco Fusca” ha voluto sostenere il sodalizio arbëresh in nome e per conto del compianto Ispettore Fusca.

Presentato a Spezzano Albanese il Progetto AsCoLTO

SPEZZANO ALBANESE – Il convegno di valenza scientifica, tenutosi a Spezzano nei giorni scorsi sui temi dei ricerca medica e prevenzione, è stato il trampolino di lancio dell'Associazione AsCoLTO (www.progettoascolto.it). Un sodalizio nato sull'idea di offrire un contributo di natura logistica a tutte quelle persone del territorio che necessitano di cure mediche oncologiche, e non solo, oltre i confini provinciali e regionali. Per l'occasione sono stati presenti due medici, originari di spezzano, oggi punto di riferimento di altrettanti importanti centri ospedalieri, Domenico Gerbasi, chirurgo oncologo senologo, coordinatore della Breast Unit Bergamo Est di Seriate (BG), e Francesco Signorelli, Direttore di Neurochirurgia del Policlinico di Bari.

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners