Presentata la gran festa del pane di Altomonte

0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
Presentata la gran festa del pane di Altomonte

ALTOMONTE - Si è tenuta presso il Salone degli Stemmi della Provincia di Cosenza, la conferenza stampa di presentazione dell’XI edizione della Gran Festa del Pane di Altomonte, che si terrà dal 19 al 21 maggio 2017.
Questa edizione si contraddistinguerà per il tema “Mens Sana In Corpore Sano”.
Fil rouge dell’evento sarà il buon pane, quello fatto con le farine di grani antichi, da agricoltura biologica e macinati a pietra.
Tre giorni di incontri, confronti e degustazioni per parlare di buona alimentazione e agricoltura sostenibile, con la partecipazione degli studenti degli istituti alberghieri e la realizzazione dei laboratori del pane.

Tante le partecipazioni istituzionali e territoriali: la Regione Calabria,  la Provincia di Cosenza, la Camera di Commercio di Cosenza, il Parco Nazionale dell’Aspromonte, il Parco Nazionale della Sila, il Parco Nazionale del Pollino, il Parco Regionale delle Serre, il Parco Agricolo della Calabria, Acli Terra Calabria, Coldiretti, Associazione Italiana Agricoltura Biologica, Accademia delle Tradizioni Enogastronomiche Della Calabria, Associazione Terre Bruzie e tante altre realtà territoriali regionali.
Dal confronto fra le parti si cercherà di dar vita al manifesto del buon pane per stabilire assieme quali percorsi e azioni intraprendere per costruire un futuro migliore e sano per le giovani generazioni e giungere così ad una proposta di legge che tuteli i grani, le farine e i pani identitari calabresi.
Un’altra iniziativa che sarà presentata durante l’evento è “Panturismo, il cammino del pane” un progetto del network TEO (il turismo dell’esperienza e dell’ospitalità), a cui hanno già aderito più di quindici comuni, una rete finalizzata alla promozione turistica che ha il pane come trade union tra i territori.
Le culture identitarie rappresentano il valore unico da cui partire per costruire percorsi di sviluppo virtuosi e il pane è il prodotto antropologico che più di ogni altro identifica la Calabria e tutti i suoi comuni.
Ecco perché la Gran Festa del Pane di Altomonte è un evento socialmente rilevante, perché si pone non solo come evento gastronomico ma come soggetto che incentiva e promuove lo sviluppo economico e produttivo di tutta la regione.
I tre giorni saranno allietati da degustazioni dei pani calabresi tradizionali insieme con i prodotti tipici dei parchi, da musica popolare, danza, artisti di strada e tanto altro divertimento.
Vi aspettiamo, quindi, ad Altomonte per tre giorni di festa all’insegna dell’ospitalità per un viaggio sensoriale sulla strada della tradizione alla riscoperta di sapori unici, all’interno di una splendida cornice di bellezze culturali e paesaggistiche.

© Riproduzione riservata
0
0
0
s2smodern
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners