CALCIO ECCELLENZA - Aria fresca per il Corigliano che batte la Paolana per 2-1

  • Pubblicato in Calcio

CORIGLIANO - Vittoria rivitalizzante per il Corigliano che fa suo il derby dei due mari contro la Paolana vincendo in rimonta per 2 a 1. Nella quarta di ritorno d’Eccellenza calabrese, jonici volitivi nella conquista dell’intera posta in palio che risulterà molto utile ai fini di classifica e lotta alla salvezza. Con i tre punti conquistati sui tirrenici, in effetti, i coriglianesi salgono a quota venti unità in graduatoria salendo in quartultima posizione. Attualmente a meno due segmenti dalla zona franca, la squadra di mister Aita torna prepotentemente in corsa per la permanenza nel massimo torneo dilettantistico regionale. Contesa che entra nel vivo e che si protrarrà molto probabilmente sino alla fine del torneo con almeno otto o nove compagine interessate. Fondamentale per il Corigliano, come per altre dirette concorrenti, sarà la continuità nei risultati per attestarsi in ben altre posizioni.

CALCIO ECCELLENZA - Il Corigliano non ci sta e alza la voce contro gli arbitri

  • Pubblicato in Calcio

CORIGLIANO - Alza la voce contro la classe arbitrale il Corigliano sviscerando aspetti e circostanze che ne avrebbero condizionato alcuni andamenti di gara e risultati sfavorevoli. Dopo l’ultima sconfitta esterna contro il Gallico Catona, la società del presidente Olivieri dirama un comunicato evidenziando presunti torti e atteggiamenti discutibili: «Siamo amareggiati e esterrefatti per la serie di errori emersi a nostro sfavore da parte delle direzioni di gara specie nelle ultime sette partite. Errare è umano e di ciò ne siamo consapevoli in virtù del fatto che lo sbaglio accomuna arbitri, giocatori, tecnici e dirigenti. Quando, però, tante mezze decisioni di un direttore di gara, assegnabili all’una piuttosto che all’altra squadra, vengono attribuite sempre contro il Corigliano c’è da riflettere ad alta voce.

CALCIO ECCELLENZA - Il Gallico inchioda il Corigliano per 5-2

  • Pubblicato in Calcio

CORIGLIANO - Pesante sconfitta per il Corigliano al “Nino Lo Presti” nella terza di ritorno d’Eccellenza. Il Gallico Catona, infatti, si impone per 5 a 2 incassando tre punti importanti per la propria classifica. Niente da fare per gli jonici, invece, che falliscono l’approccio alla gara diametralmente opposta a quella di sette giorni prima contro la Luzzese. Nessun alibi per i biancazzurri a cui mancava l’ottimo Cava a centrocampo, per infortunio, e che nel secondo tempo cercano di riaprire i giochi ma senza conseguenze desiderate. Nel primo tempo, reggini più efficaci, meritevoli e abili nel portarsi sul doppio vantaggio su due calci piazzati ben disegnati da Libri e Bueno. Nella ripresa, Corigliano subito più propositivo e vicino al gol con Calomino che sbaglia l’occasione arrivando male sulla sfera.

CALCIO ECCELLENZA - Per il Corigliano si prevede una trasferta delicata a Gallico

  • Pubblicato in Calcio

CORIGLIANO - Trasferta delicata per il Corigliano atteso domenica dal Gallico Catona nella terza di ritorno d’Eccellenza calabrese. Dopo la meritata e convincente vittoria contro la Luzzese, la squadra di mister Aita è a caccia di continuità per risalire definitivamente la china in classifica. L’avversario è di tutto rispetto specie nelle gare casalinghe dove sin ora ha lasciato davvero poco per strada. Dal canto loro, Granata e compagni dovranno ripartire dall’ottima prova sfoderata domenica scorsa per affrontare il prossimo ostacolo. In settimana sedute d’allenamento sostenute con la solita intensità e determinazione. Consapevoli che li aspetterà un osso duro, i biancazzurri vogliono investire ancora una volta tutte le proprie risorse per ambire ad un risultato positivo. Invischiati nella zona calda di classifica e a meno tre segmenti dalla zona franca, per gli jonici da qui in avanti saranno tutte sfide decisive per portare a casa unità preziose.

CALCIO ECCELLENZA - Il Corigliano batte la Luzzese 2-1

  • Pubblicato in Calcio

CORIGLIANO - Vittoria doveva essere e vittoria è stata per un volitivo Corigliano che batte per 2 a 1, sul suolo amico, la Luzzese. Per la squadra di mister Aita, nella seconda d’andata d’Eccellenza, un'affermazione da tre punti che permette di rilanciarsi in classifica, pur restando in zona calda. Dopo due ko consecutivi, ottima performance per Granata e compagni autorevoli e sempre col pallino del gioco che fanno anche un pieno di entusiasmo sempre fondamentale per il morale.

CALCIO ECCELLENZA - Il Trebisacce vince il derby con il Corigliano

  • Pubblicato in Calcio

CORIGLIANO - Come all’andata anche al ritorno, il derby jonico va al Trebisacce che batte sul suolo amico, nella sedicesima generale d’Eccellenza, il Corigliano per 1 a 0. La squadra di mister Malucchi si conferma squadra cinica e ostica e soprattutto rivelazione di questa straordinaria stagione. La formazione del tecnico Aita,invece, pur mettendoci il cuore non riesce ad essere concreta sprecando qualche buona occasione sotto rete. Di certo, il gol partita di Maio, arrivato nei primi minuti di gara, è stata una doccia fredda per gli ospiti che hanno reagito costruendo alcune azioni non finalizzate. Da precisare che la rete dei giallorossi è arrivata su un contropiede dove il portiere Thiam ha respinto la prima conclusione di Maio che sulla ribattuta ha ribadito in rete.

CALCIO ECCELLENZA - Antonaci è il nuovo attaccante del Corigliano

  • Pubblicato in Calcio

CORIGLIANO - Colpo ad effetto del Corigliano che in queste ore ha ufficializzato l’ingaggio dell’attesa prima punta. A lungo rintracciato, il neo centravanti biancazzurro porta il nome di Andrea Antonaci, pugliese d’origine e classe ’88, con un passato nel Trento e nella Copparese. Antonaci, dopo qualche giorno in prova con il gruppo e dopo aver convinto lo staff di mister Aita, era l’acquisto più atteso nel club jonico. Grazie al lavoro del ds Siciliano, sempre molto attivo in queste settimane di concerto con il presidente Olivieri e l’area tecnica, si è puntellato il reparto che più necessitava di un rinforzo di spessore.

CALCIO ECCELLENZA - Isola Capo Rizzuto batte 2-0 il Corigliano

  • Pubblicato in Calcio

CORIGLIANO - Perde ma con dignità il Corigliano sul campo della capolista Isola Capo Rizzuto. Nella quindicesima e ultima d’andata, d’Eccellenza, i crotonesi si impongono per 2 a 0 tenendosi stretta la vetta della classifica e laureandosi campioni d’inverno. Coriglianesi che, però, non demeritano giocando la loro onesta gara al cospetto di una corazzata. Tuttavia, in gara nessuna vera azione per i biancazzurri che chiudendo gli spazi hanno cercato di non offrire il fianco agli avversari. La mancanza di una punta di ruolo non permette ai ragazzi di mister Aita di essere incisivi.

CALCIO ECCELLENZA - Pronta la nuova società del Corigliano, Roberto Olivieri è il presidente

  • Pubblicato in Calcio

CORIGLIANO - Fumata bianca sul fronte societario Corigliano calcio. Il già sussurrato allargamento societario ora è ufficiale con tante new-entry in seno al club jonico. Presidente della compagine sarà il giovane imprenditore Roberto Olivieri che assume la carica con tanto entusiasmo per portare avanti il progetto. Determinazione che contraddistingue tutto il resto del sodalizio biancazzurro ad iniziare dal vice presidente Enzo Rinaldi, anch’egli giovane imprenditore e da sempre vicino alle realtà del calcio cittadino sia giovanili che del futsal. Nominato cassiere della società l’avvocato Arturo Levato, appassionato di calcio dilettantistico. I consiglieri di supporto all’esecutivo saranno Michele Guccione, già patron e che grazie agli sforzi della passata stagione ha riportato la squadra in Eccellenza vincendo il torneo di promozione.

CALCIO ECCELLENZA - Il Corigliano torna a sorridere battendo il Cutro per 2-0

  • Pubblicato in Calcio

CORIGLIANO - Un Corigliano ineccepibile e rinvigorito nello spirito batte il Cutro per 2 a 0 sul suolo amico accorciando il gap dalla fascia salvezza. Gara perfetta per i ragazzi di mister Aita, alla quattordicesima d’andata d’Eccellenza, che anche in dieci uomini, nella ripresa, tengono testa all’avversario interrompendo il digiuno che durava da oltre un mese. Dopo il precedente e sfortunato ko di Siderno, De Luca e compagni offrono la miglior performance collettiva mettendo al sicuro tre punti vitali contro una diretta avversaria. Ad oggi, infatti, i biancazzurri nonostante tutto si ritrovano a meno due segmenti dalla zona franca per una contesa più che aperta.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners