CALCIO ECCELLENZA - Luzzese in fermento per la nuova avventura sportiva

  • Pubblicato in Calcio

LUZZI - Fermento in casa della Luzzese Calcio 1965 in vista della nuova avventura in Eccellenza. Si riparte con il solito entusiasmo, oggi ancor più rinnovato, all’insegna di non poche novità. Tra queste il varo del nuovo assetto societario capeggiato dal neo presidente Renato Vivarelli e l’ufficializzazione della scelta di Franco Germano alla guida tecnica della squadra. “Siamo un cantiere aperto. Ci stiamo adoperando insieme al nuovo mister Franco Germano e al direttore sportivo Alessandro De Rose - spiega il vicepresidente Francesco Rendace - per allestire una rosa più che competitiva. Il tecnico Franco Germano si è detto onorato di far parte della Luzzese, anche perché si avvera il suo sogno di poter allenare la squadra della società in cui ha giocato.

CALCIO ECCELLENZA - Il Corigliano a lavoro sul mercato. Diverse le riconferme

  • Pubblicato in Calcio

CORIGLIANO - Dopo l’annuncio ufficiale di mister Aita come nuova guida tecnica, il Corigliano calcio si tuffa a capofitto nel mercato. Diversi già i giocatori riconfermati per la prossima stagione d’Eccellenza tra cui De Luca, Zangaro, Apicella, Brillante e Curia. Tra le riconferme anche mister Aloisi sia per la conduzione della formazione Juniores, con cui ha fatto molto bene lo scorso anno, che per il ruolo di vice allenatore della prima squadra. Tra i riconfermati anche gli under Diaco, attaccante classe ’98, e Rizzo, centrocampista classe 97. Tra i volti nuovi che faranno la spole tra prima squadra e juniores c’è l’under Andrea Spataro centrocampista classe 98 di cui si dice un gran bene. Altro acquisto imminente il centrocampista Giuseppe Fortino ex di Rossanese, Acri, Isola, Ribera e Riccione.

CALCIO ECCELLENZA - Il Corigliano ha il suo tecnico: Alberto Aita

  • Pubblicato in Calcio

CORIGLIANO - «Sono contento e motivato di essere tornato a Corigliano». Queste le prime parole del neo tecnico Alberto Aita dopo l’investitura di nuova guida tecnica dei biancazzurri. L’ufficializzazione era nell’aria da qualche settimana e nelle scorse ore è arrivata la fumata bianca. Trattativa con l’allenatore tirrenico portata avanti dal vice presidente Mario Elmo e conclusa nel migliore dei modi. Dopo la prima esperienza ai tempi della serie D e la parentesi di due stagioni or sono, mister Aita torna in riva allo Jonio con un carico di fattori stimolanti: «L’intesa avuta con la società lascia presagire che ci saranno tutte le condizioni per proseguire un progetto serio. Devo ringraziare oltre al presidente Guccione soprattutto il vice Elmo con cui dopo un attento e proficuo dialogo abbiamo trovato l’accordo. Sono molto soddisfatto anche della stima di molti giocatori del Corigliano che hanno appoggiato la mia candidatura».

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners