RISTOGARDEN a Bisignano (CS)

RISTOGARDEN a Bisignano (CS)

Sono tanti i motivi per cui si va fuori a mangiare...Io, sempre più spesso, mi trovo ad aver voglia di consumare un pasto fuori casa per aver modo di uscire dalla consuetudine, per assaggiare quel che a casa non so o non posso preparare, per conoscere qualcosa di nuovo. Ecco allora che quando in zona apre un locale che mi viene indicato come innovativo non resisto alla tentazione e devo andare.
Qualcuno mi ha parlato di recente di un locale nuovo, con una bella sala, un fresco giardino per la stagione estiva e uno chef giovane appena uscito dall'ALMA (la scuola internazionale di cucina italiana di Gualtiero Marchesi) potevo resistere a questo richiamo? Sono andata immediatamente a conoscere la cucina di Andrea Mirabelli e il suo gradevole locale: il Ristogarden di Bisignano, a due passi praticamente da qui.

Non potevo non innamorarmi di questa cucina perché ogni piatto che viene fuori dalle mani di Andrea è un piccolo capolavoro che nasconde studio, impegno e ricerca del dettaglio.
Nel ricco antipasto di mare proposto indimenticabili le cozze servite in un guscio di pasta fillo al nero di seppia che confonde lo sguardo al punto da essere scambiato per una comune valva di mitile. Non meno interessanti gli altri assaggi, dal crostino con panzanella di verdure e alici marinate al tacos con fagioli e polpo alla catalana, per poi passare al rollé di trota salmonata cotta a bassa temperatura con pesto di rucola, ai gamberi rossi marinati e alla tartare di salmone con maionese di albumi ai capperi e chips di patate, per raggiungere l'apice del piacere con la caprese di tonno composta da un crostino di pane croccante con crudo di tonno rosso, pomodoro, basilico e spuma di bufala, perfetto nell'aspetto, nel gusto, nel gioco di consistenze e profumi che lo chef ha voluto creare. Molto creativi anche gli altri assaggi, una coccola (pallina di pasta fritta) con cicala, lo sgombro con yogurt greco e pistacchio e il merluzzo con melanzane e sesamo.
Un'esplosione di sapori gli gnocchi (realizzati con tre tipi di patate diversi) ripieni di gorgonzola e pere serviti in guazzetto di totani e cozze al profumo di basilico. Degno di tutto il resto anche il polpo piastrato servito su crema di ceci alla curcuma, cozze, vongole e "muddrica" alla colatura di alici.
Destano ammirazione i ricchi dolci preparati e serviti in questo locale che confermano la già evidente maestria dello chef. La sfera di cioccolato temperato ripiena di gelato alla nocciola è servita in modo scenografico con una calda ganache al Sailor Jerry (rum) dallo chef in persona. Ottima anche la pera cotta nel vino Sette Chiese di Serracavallo con gelato allo yogurt, amaretti e fonduta al cioccolato.
Non lasciatevi intimorire da quanto descritto e regalatevi una cena al Ristogarden, ne vale davvero la pena ed i costi sono assolutamente nella media.
RISTOGARDEN Ristorante Pizzeria
Via Pietro de Turra, 1
87043 - Bisignano (CS)
Tel. 389 795 9800
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
https://www.facebook.com/RistogardenBisignano/

© Riproduzione riservata

Ultimi da Concetta Donato

Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners