"LumenTango" incanta le sere d'estate di Cassano Jonio

0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
"LumenTango" incanta le sere d'estate di Cassano Jonio

CASSANO – Metti una sera d'estate tre artisti insieme, in un posto suggestivo quale può essere il Chiostro della Cattedrale di Cassano allo Jonio, con un pubblico attento che ascolta compiaciuto i suoni suadenti e caldi di un pianoforte e un synth che fanno da sfondo ad una voce brillante: lo spettacolo, dunque, è assicurato. Tutto questo e molto altro è stato l'evento “LumenTango” organizzato, nei giorni scorsi, dalla “LumenArtis Ensemble” coordinata dalla pianista Maria Gabriella Cerchiara e che ha visto la compartecipazione del soprano Loredana Madeo e dell'arrangiatore e pianista Flavio Tutino. Un trio che ha saputo ricostruire il senso del piacere attraverso un viaggio nei suoni del Tango, per uno spettacolo che ha regalato emozioni e forti vibrazioni.

Ben miscelati i toni dolci del piano, sapientemente suonato da Cerchiara, con i suoni elettrici del synth di Tutino, in un mix entusiasmante che trova l'apice nella calda e brillante voce di Madeo. Insomma, una serata piacevole per ripercorrere un pezzo di storia della musica senza distrazioni, a tempo, “senza perdere il senso del tempo”.
Allo spettacolo, fra gli altri, erano presenti il vescovo Francesco Savino e il sindaco Gianni Papasso.

© Riproduzione riservata
0
0
0
s2smodern
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners