A Luzzi si punta a rilanciare l'economia con i prodotti tipici

A Luzzi si punta a rilanciare l'economia con i prodotti tipici

LUZZI - Rilanciare le tradizioni locali mettendo in rilievo quello che è il piatto tipico, "I Maccarruni". E’ stato questo l’intento dell’associazione culturale “Uniti per Rinascere” che ha organizzato col patrocinio del Comune la prima sagra de “I maccarruni”. L’evento, svoltosi nell’amena località Serra Civita nonché promosso con l’obiettivo di far conoscere questa prelibata pietanza di pasta fresca, fatta rigorosamente in casa,  al di fuori del territorio.

"L'idea è quella di fare di un prodotto popolare un'occasione economica - ha commentato Graziella D' Acri, assessore alle attività produttive e alle politiche sociali - dimostrando che si può smuovere l'economia locale attraverso la tradizione, se adeguatamente promossa. Questa è la nostra sfida”. Notevole affluenza di persone che dalle prime ore della serata ha degustato vini locali di alta qualità e prodotti tipici. Il tutto allietato dal gruppo di musica popolare “Taranta Nova”. L’assessore D’Acri ha sottolineato, tra l’altro, che l’associazione “Uniti per Rinascere” non ha scopo di lucro e per tanto il ricavato verrà completamente reinvestito in altre manifestazioni di carattere culturale e nella realizzazione di opere pubbliche”.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners