Inaugurata a Rossano la nuova sede Acli

0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
Inaugurata a Rossano la nuova sede Acli

ROSSANO – È stata inaugurata a Rossano una nuova sede Acli (Associazione Cristiane Lavoratori Italiani). Al taglio del nastro, alla presenza anche del sindaco Stefano Mascaro, hanno preso parte, tra l'altro, don Pino Straface (Direttore del Museo Diocesano) che ha provveduto, dopo un momento di preghiera, alla benedizione dei locali, ma anche i vertici della sede provinciale Acli di Cosenza. Don Pino Straface, per l'occasione, ha portato i saluti del padre Arcivescovo S.E. Mons. Giuseppe Satriano, il quale non ha potuto partecipare alla cerimonia d'inaugurazione per impegni fuori sede, leggendo il suo messaggio: “Impossibilitato a partecipare all'evento, mi unisco alla vostra gioia per questo nuovo inizio ricco di speranza. L'apertura di un Caf-Patronato Acli è certamente un'attività importante nel territorio e al servizio della nostra comunità locale. Buon cammino a tutti voi ed auguri di buon lavoro”.

Anche il sindaca Mascaro, nel corso del suo intervento, ha voluto augurare buon lavoro agli operatori della nuova sede Acli che si è costituita nella città bizantina in modo tale da rendere un servizio utile ai tanti cittadini rossanesi e non solo. Soddisfatto, in modo particolare, l'avv. Alfonso Rago (artefice dell'apertura della sede Acli a Rossano) il quale ha dichiarato: “La nostra mission è finalizzata a rendere un servizio utile al cittadino cercando, grazie al nostro impegno, di combattere la povertà e, soprattutto, qualsiasi forma di clientelismo. I cittadini rossanesi, d'ora in poi, potranno usufruire dei nostri servizi che vanno dal patronato a quelli fiscali. Ringrazio, per la loro preziosa presenza, i vertici provinciali dell'Acli, il sindaco Stefano Mascaro, l'assessore all'ambiente Giovanni De Simone, l'on. Giuseppe Caputo (consigliere comunale), il reporter Antonio Le Fosse, ma anche i tanti amici e parenti che hanno voluto partecipare alla cerimonia d'inaugurazione”. Infine, dopo la benedizione e gli interventi di rito, si è festeggiato l'evento con ricco buffet di dolci e con il fatidico taglio della torta sulla quale è stato riprodotto integralmente il logo dell'Associazione. La nuova sede, la quale si trova in Via Francesco Salvatore 46 in Contrada Tramonti (zona Donnanna) allo Scalo di Rossano, sarà aperta al pubblico, da lunedì a venerdì, dalle ore 09:00 alle ore 12:30 e dalle ore 16:30 alle ore 18:30. Lo staff della sede zonale Acli di Rossano (formato da Alfonso Rago, Erminia Sommario, Vittoria Novellis e Natale Bruno) sarà a completa disposizione degli utenti dell'intero territorio per qualsiasi tipo di informazione e consulenza burocratica.

© Riproduzione riservata
0
0
0
s2smodern
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners