Ricordata ad Altomonte la figura del criminologo Bruno Battaglia

ALTOMONTE - Un importante incontro ha ricordato ieri la figura dell'altomontese Bruno Battaglia, medico, criminologo e illustre personalità calabrese, che terminò coraggiosamente la sua giovane vita in Egitto a seguito d’una imboscata organizzata da due predoni arabi. Organizzato dal Centro Studi "Città del sole" di Altomonte, l’evento in collaborazione con il Comune si è tenuto nel salone Razetti. Vi hanno preso parte, nei lavori moderati dalla sociologa Esperia Piluso, l’assessore Lina Fittipaldi (Turismo, cultura e Pubblica istruzione); il presidente di “Città del Sole”, Giuseppe Capparelli; il funzionario della Soprintendenza Abap della Calabria, Enrichetta Salerno; e il docente Unical in Legislazione dei Beni culturali, Renato Rolli.

Si è tenuto ad Altomonte il cluster turistico con Civita

ALTOMONTE - Si è appena tenuto tra il borgo altomontese e quello di Civita il progetto turistico di “Eurosen Cluster” patrocinato dalla Regione Calabria. Il coordinatore locale del cluster, Giulio Pignataro, ha guidato gli ospiti nei luoghi più interessanti della cittadina tra i "Borghi più belli d'Italia", mentre il progetto Eurosen è stato riservato ai senior, cioè gli over 55, con la partecipazione attiva al percorso, che ha visto impegnati i gruppi oltre che alla visita guidata, anche alla dimostrazione in loco dei prodotti tipici del territorio. Dalla preparazione di come si fa il pane tradizionale di Altomonte, a quella dei “zafarani cruski” (peperoni croccanti), o a quella del dolce tipico con la “giurgiulena” e tante altre sorprese preparate egregiamente dai ristoratori.

Convocato il consiglio comunale ad Altomonte voluto dalla minoranza

ALTOMONTE – (Comunicato stampa) Si svolgerà MERCOLEDI’ 15 marzo 2017 il Consiglio straordinario richiesto da 6 consiglieri comunali: Franco Iannuzzi, Francesco Provenzale, Antonio D’Ingianna, Gianpietro Coppola di “Uniti per Altomonte”; Elvira Berlingieri di “La Sinistra per Altomonte” e Francesco Coppola di “Nuova Altomonte”. Scopo dell’iniziativa è per spingere l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Peppino Lateano a confrontarsi su argomenti importanti per la collettività altomontese, e sui quali da più mesi non è stato possibile a maggioranza ed opposizione confrontarsi in aula consiliare, visto che l’organo non viene convocato ormai da dicembre scorso.

Sinistra Italiana Altomonte chiede l'adesione alla manifestazione contro le mafie di Locri

ALTOMONTE – (Comunicato stampa) Il Circolo di Sinistra Italiana di Altomonte ha richiesto la valutazione e l’inserimento, tra i punti all’o.d.g. del Consiglio comunale del 15/03/2017, di una deliberazione inerente l’adesione e la partecipazione ufficiale del Comune di Altomonte alla manifestazione nazionale dell’Associazione Libera “Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”, in programma a Locri il 21 marzo 2017.

Convocato il consiglio comunale ad Altomonte

ALTOMONTE - Convocato, dal presidente Joseph Vitale, il Consiglio comunale. In prima seduta è previsto per lunedì 13 marzo; in seconda convocazione, invece, per il giorno seguente sempre alle ore 18. All’ordine del giorno, oltre all’approvazione dei verbali delle sedute precedenti, la proposta di legge regionale d’iniziativa popolare avente ad oggetto: "Norme in materia di valorizzazione dei centri storici calabresi nonché in materia ambientale", ai sensi degli articoli 39 e 40 dello Statuto regionale e della Legge regionale 13/1983; la manifestazione di volontà ad aderire al piano nazionale di riparto dei migranti richiedenti asilo, il cosiddetto “Piano Anci"; l’approvazione dello schema di statuto per la costituzione dell'associazione "I borghi più belli d'Italia in Calabria"; e la ratifica della delibera di Giunta n. 21/2017 ad oggetto: "Approvazione schema di convenzione per la costituzione dell'associazione dei comuni per la realizzazione del progetto "transumanze culturali tra i due parchi", finanziato nell'ambito del bando Mibact per il sostegno alla progettazione integrata di scala territoriale/locale per la valorizzazione turistico/culturale dei territori"».

Sinistra Italiana chiede attenzioni alle priorità dei cittadini di Altomonte

ALTOMONTE – (Comunicato stampa) Il Circolo di Sinistra Italiana di Altomonte, in merito alle ultime vicende legate alla richiesta di convocazione, da parte dei gruppi di minoranza, di un Consiglio comunale per discutere e trovare soluzioni su questioni che stanno a cuore ai cittadini altomontesi, interviene con la presente a sostegno dell’azione intrapresa dalla Consigliera Elvira Berlingieri e una dichiarazione di Francesco Capano, membro del Coordinamento provinciale di Sinistra Italiana e del Circolo cittadino del neonato partito. “L’obiettivo - come spiega la Berlingieri - è risolvere problematiche che creano enormi disagi alla popolazione, a partire dalla bitumazione delle strade comunali, sulle quali il dibattito è aperto da mesi, ci sono i finanziamenti, ma lo stato di abbandono persiste.

Consegnato il Palazzetto dello Sport ad Altomonte. Presente il Vescovo Savino

ALTOMONTE - (Comunicato stampa) Domenica 26 febbraio 2017, alla presenza del Vescovo della Diocesi di Cassano Mons. Francesco Savino, del Sindaco di Altomonte Giuseppe Lateano, dell’Assessore allo Sport Michele Vitiritti, del Consigliere provinciale Vincenzo Tamburi, del responsabile della Federazione Italiana Tennis (FIT) regionale Giuseppe Lappano e di altre autorità civili e religiose, è stato consegnato alla Parroco della Parrocchia di Santa Maria della Consolazione Anatole Tshimanga Milambo, il Palazzetto dello Sport.

Nuovo Palazzetto dello Sport consegnato a Contrada Casello

ALTOMONTE – (Comunicato stampa) Domenica 26 febbraio 2017 alle ore 12.00 in Contrada Casello, si svolgerà la cerimonia di inaugurazione e consegna del nuovo Palazzetto dello Sport alla Parrocchia di Santa Maria della Consolazione, affidata al Parroco Anatole Tshimanga Milambo, al fine di organizzare attività sportive e ludiche per i giovani altomontesi.
In occasione della manifestazione sarà organizzata un’esibizione sportiva dei ragazzi del CSI (Centro Sportivo Italiano) dell’Oratorio di Altomonte, della Scuola calcio “Gigi Meroni” e del Circolo tennis di Altomonte.

Controlli ad Altomonte, un arresto e una segnalazione per droga

ALTOMONTE – (Comunicato stampa) Nella mattinata di oggi, 18 febbraio 2017, in Altomonte (CS), militari della Compagnia CC di Castrovillari, coadiuvati da unità cinofila del G.O.C. di Vibo Valentia, hanno tratto in arresto M.C. di anni 32, residente in quel centro, titolare di precedenti di polizia, poiché: nell’ambito di regolare attività del controllo del territorio teso alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, effettuata nel centro abitato di Altomonte, a seguito perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di grammi 6 di sostanza stupefacente tipo “cocaina” e di grammi 15 di funghi allucinogeni contenenti “psilocibina”, sostanza stupefacente vietata dalla tabella I del Ministero della Salute, nonché materiale per il confezionamento.

Strade rotte, i cittadini furiosi raccolgono le firme

ALTOMONTE – (Comunicato stampa) «Doveva per forza finire così. Esasperati, stanchi, senza più fiducia nelle parole di sindaco e amministratori, dopo anni di promesse mai mantenute, i cittadini della Contrada di Montino di Altomonte rompono gli indugi e, di fronte all’imbarazzante silenzio che hanno riscontrato nelle ultime settimane sull’argomento da parte di chi guida il Comune, scendono in campo in prima persona e si impegnano in una petizione popolare con raccolta di firme per chiedere che si intervenga immediatamente a ripristinare la strada che da C.da Boscari/Pantaleo raggiunge Firmo, attraversando anche la popolosa contrada di Montino». Lo scrivono in una nota i membri del Gruppo Consiliare “Uniti per Altomonte” a sostegno dei cittadini che nel territorio in questione da tempo lottano perché si ripristini la strada, ormai divenuta troppo pericolosa.

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners