VOLLEY I Div f - Si interrompe ai play-off il sogno della Lulapaluza Rossano

0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
VOLLEY I Div f - Si interrompe ai play-off il sogno della Lulapaluza Rossano

ROSSANO – Si è infranto, domenica 13 marzo, il sogno del “Lulapaluza Volley Roscianum” che, perdendo in casa 2-3 (21/25 – 20/25 – 25/21 – 25/20 – 11/15) contro il Centro Estetico “Glamour” Volley di Scalea, esce di scena dai play-off promozione a testa alta. Le ragazze del coach Mimmo Cicala, nonostante sotto di 2 set a 0, sono riuscite a recuperare una gara già compromessa, con una prestazione maiuscola, pareggiando i conti e giocandosi tutto al tie-break finale. Un incontro emozionate che, in modo particolare, ha entusiasmato il numeroso pubblico seduto sulle gradinate del palazzetto dello sport dell'Istituto Tecnico Industriale Statale di Via Nestore Mazzei allo Scalo di Rossano che, ancora una volta, ha incitato, per tutta la gara, le atlete della società bizantina. Si è assistito ad un match bello ed avvincente dove le due squadre hanno dato spettacolo sul rettangolo di gioco.

Complimenti ai vincitori ed ai vinti per aver disputato una gara ad alto livello agonistico in cui non sono mancati le emozioni da una parte e dall'altra. Al termine dell'incontro, grazie all'ottima direzione arbitrale di Nicola Antonio e Salvatore Spina, si è assistito alla gioia delle ragazze di Scalea per aver conquistato sia la vittoria in trasferta e sia il passaggio alla fase finale per quanto riguarda i play-off promozione, e alla lacrime delle ragazze del Lulapaluza che, dopo aver recuperato una gara iniziata in salita, hanno perso al tie-break, per 11 a 15, in cui sono svaniti, per il secondo anno consecutivo, i sogni di promozione in serie D. Sarà per il prossimo anno. Le atlete della giovane società sportiva rossanese, nonostante la sconfitta in casa, hanno voluto avvicinarsi al pubblico per rivolgere loro un corale ringraziamento per il prezioso sostegno in tutte le gare casalinghe. Un plauso, comunque, a tutte le ragazze della rosa, oltre al coach Mimmo Cicala per l'ottimo lavoro, che hanno disputato un campionato ad alto livello agonistico raggiungendo, nel corso del torneo di Prima Divisione femminile, anche il primato in classifica. Queste sono: Martina Antonelli, Sara Beraldi, Emanuela Farfalla, Filomena La Pietra, Luana Lavorato, Ida Longo, Miriam Madeo, Domenica Melone, Giovanna Piacentino, Anna Simeri, Federica Sapia, Maria Teresa Virardi e Angela Zaccaria. Da sottolineare, tra l'altro, l'impegno sociale del Lulapaluza Volley Roscianum che, durante la stagione agonistica 2015-2016, hanno portato avanti una serie di iniziative coinvolgendo gli anziani della “Comunità San Benigno” di Rossano centro ed i giovani diversamente abili della Cooperativa “I Figli della Luna” con sede in Rossano Scalo. Questi, in modo particolare, hanno assistito alle gare casalinghe della giovane ed emergente società di pallavolo femminile, in cui hanno vissuto momenti di svago, oltre di aggregazione e divertimento, all'insegna dello sport e della solidarietà. Le ragazze del Lulapaluza, inoltre, hanno partecipato, durante il periodo natalizio e non solo, a diverse iniziative di beneficenza, dando un segno tangibile del loro impegno nel sociale e della loro straordinaria generosità umana nei confronti dei più bisognosi. La dirigenza, oltre a complimentarsi con il coach Cicala e le ragazze per aver disputato un ottimo campionato, ha voluto ringraziare la “Ias Scura” per le aver garantito, con autobus di lusso, le trasferte della squadra, ma anche il Dirigente Scolastico dell'Istituto Tecnico Industriale per la piena disponibilità e, soprattutto, i numerosi sponsor.

0
0
0
s2smodern
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners