Esaro, molto partecipata la marcia comprensoriale per il clima

VALLE DELL'ESARO  - Ha risposto “presente” l’intero comprensorio dell’Esaro al «Climate strike», la marcia per il clima che ha visto venerdì scorso celebrare l’evento con studenti di tutte le età uniti nel dissenso proclamato nel mondo sulla scia delle pacifiche proteste della sedicenne Greta Thunberg.

San Donato, Jim Di Giorno si ricandida e annuncia la lista

SAN DONATO DI NINEA - Quaranta giorni prima della presentazione delle liste, il sindaco uscente Jim Di Giorno anticipa tutti ed ufficializza la sua ricandidatura a primo cittadino. Anzi, per dirla tutta, estrinseca già i dieci candidati a consigliere che l’accompagneranno nella lista che punta alla conferma del governo cittadino.

Tragico schianto, muore un 16enne di Roggiano Gravina

SAN DONATO DI NINEA - Tragico sinistro stradale quello avvenuto nella tarda serata di ieri sulla Strada provinciale 132, in località Arcomano del comune di San Donato di Ninea. Ben cinque le persone (tra cui tre minori) che viaggiavano a bordo di un fuoristrada che – per cause in corso d’accertamento - ha perso il controllo cappottandosi.

Ecco a voi la 3a edizione del Carnevale dell’Esaro

ROGGIANO GRAVINA - Nella splendida location di “Palazzo Salerno”, nel cuore del centro storico roggianese, è stata presentata nei giorni scorsi la 3. edizione del Carnevale della Valle dell’Esaro. Presenti i sindaci Ignazio Iacone (Roggiano Gravina), Virginia Mariotti (San Marco Argentano) e Vincenzo De Marco (San Sosti), la conferenza ha visto anche gli interventi ed i saluti degli assessori o consiglieri delegati, il vicesindaco roggianese Giuseppe Marsico, l’assessore sammarchese Angela Petrasso e la consigliera sansostese Maria Tricanico, oltre che gli esponenti delle Pro Loco, tra cui Maria Barillà presidente della “Artemisia” di San Sosti”.

Luci e led in contrade e frazioni di San Donato di Ninea

SAN DONATO DI NINEA - «Elevare nell'insieme la qualità della vita dei residenti, favorendo condizioni normali d’accesso e permanenza su tutto il territorio comunale». Parte da questi obiettivi il sindaco Jim Di Giorno che nell’abito d’un progetto d’ammodernamento e di riqualificazione energetica dell’impianto di pubblica illuminazione, ha ottenuto in co-finanziamento ben 150 mila euro dalla Regione Calabria.

Roggiano, denuncia di degrado urbano e carenza d’igiene

ROGGIANO GRAVINA - Vivono da decenni nella cittadina e mai avrebbero pensato di scrivere una segnalazione così grave alle autorità preposte. Nei fatti, alcuni abitanti di via Amedeo, hanno denunciato una mancanza d’igiene pubblica e di degrado urbano. In passato c’è stata in zona anche la presenza dei cassonetti dell'immondizia (ora non più per la differenziata), ma di contro avveniva regolarmente la disinfestazione straordinaria e la pulizia di tutto il territorio.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners