Esce scalzo di casa e aggredisce i carabinieri. Arrestato 56enne di Cerchiara di Calabria

CERCHIARA DI CALABRIA – È stata una serata movimentata quella di ieri nel comune di Cerchiara di Calabria. Intorno alle 22.30, infatti, un soggetto incensurato, classe 1960, residente proprio nella cittadina jonica, in forte stato di alterazione psico fisica è uscito di casa scalzo e si è recato a piedi verso la locale caserma dei carabinieri. Giunto qui avrebbe iniziato ad urlare e a tirare calci e pugni contro la porta della caserma. Udito il baccano, il maresciallo della stazione è uscito per vedere cosa stesse accadendo e si è ritrovato ad assistere ad una scena inverosimile.

Violazione dei domiciliari arrestato un 29enne a Spezzano Albanese

SPEZZANO ALBANESE -I militari della caserma dei Carabinieri di Spezzano Albanese hanno tratto in arresto un uomo, U. A. le sue iniziali, classe 1987, originario di Cerzeto, per aver violato la misura restrittiva degli arresti domiciliari cui era sottoposto.  La misura cautelare è stata eseguita in ottemperanza ad un provvedimento emesso da Corte Appello di Catanzaro su richiesta della locale Stazione dei Carabinieri, diretta dal maresciallo Sergio De Cristofaro, agli ordini del Capitano Giuseppe Sacco della Compagnia di San Marco Argentano.

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners