Slow food Cerzeto apre alle tradizioni

CERZETO - Una giornata di festa per valorizzare la cultura Arbëresh. E’ quanto si propone ormai da sette anni l’amministrazione comunale di Cerzeto con l’evento “Slow Food Cerzeto Borgo Arbëresh”. Un interessante viaggio nell’incantevole scenario del piccolo borgo alla scoperta di canti, musiche, tradizioni, costumi e sapori che appartengono alla comunità di Cerzeto e che non hanno confini grazie alla presenza dell’associazione SPRAR che fa conoscere tradizioni gastronomiche lontane. Tanta anche quest’anno, dunque, la gente che ha invaso il centro storico illuminato dai colori degli splendidi e ricchi abiti tradizionali ed animato dalle “Vallje”, la danza popolare tipicamente albanese, che ha visto protagonisti alcuni gruppi arbëresh che hanno sfilato per le vie del paese prima di esibirsi in piazza dove ha porto anche il suo saluto Rose Marie Surace, presidente di Uniarb (Unione Nazionale Associazioni Arbëresh).

A Cerzeto arrivano le ceneriere per le vie del paese

CERZETO - Anche i fumatori da oggi in poi, a Cerzeto, potranno contribuire a mantenere il paese il più pulito possibile. Per le vie principali del piccolo centro arbëresh e delle sue due frazioni, San Giacomo e Cavallerizzo, sono stati istallati i raccoglitori di cicche di sigarette. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Rizzo, in attuazione del DDL sulla Green Economy (legge 28 dicembre 2015 n. 221) sta provvedendo ad installare nelle strade, nelle piazze e nei luoghi di alta aggregazione sociale appositi raccoglitori per la raccolta dei mozziconi dei prodotti da fumo.

Tragedia a Cerzeto, muore un operai durante i lavori sulla rete fognaria

CERZETO - Si è consumata nella mattinata di ieri l’ennesima tragedia sul lavoro. A perdere la vita, questa volta, un operaio di Cerzeto, Giuseppe Domanico, 57 anni, travolto da un cumulo di terra. E’ accaduto nel centro abitato di San Giacomo, frazione del paesino arbëresh, a pochi chilometri da Cosenza, intorno alle 10. L’uomo, residente a Cavallerizzo, altra frazione di Cerzeto, era impegnato nei lavori di rifacimento di un tratto di rete fognaria comunale quando, per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri della stazione di Mongrassano, agli ordini del maresciallo Pierluigi Brunocilla, gli è franato addosso il terreno dallo scavo che stavano effettuando con un escavatore, profondo circa tre metri.

Alloggi della nuova Cavallerizzo disponibili per i terremotati

CERZETO - Sette alloggi della Nuova Cavallerizzo a disposizione di altrettanti nuclei familiari delle zone colpite dal terremoto. La decisione dell’amministrazione comunale di Cerzeto, guidata dal sindaco Giuseppe Rizzo, è stata comunicata al Capo della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, e alla Prefettura di Perugia, nella persona di Raffaele Cannizzaro, già soggetto attuatore per la ricostruzione di Cavallerizzo.

Il sindaco Rizzo nominato assessore Provinciale

CERZETO - Soddisfazione a Cerzeto per la nomina ad assessore provinciale del sindaco Giuseppe Rizzo. Con decreto n. 16 del 24 ottobre 2016, infatti, il Presidente della Provincia di Cosenza, Graziano Di Natale, ha conferito le deleghe ai consiglieri provinciali, sino all’esito delle imminenti consultazioni per le elezioni del Presidente e il rinnovo del Consiglio Provinciale. Al primo cittadino del piccolo centro arbëreshe è stata assegnata la delega all’Ambiente e Demanio, Tutela, Valorizzazione e Pianificazione del Territorio, Rifiuti e Accoglienza.

Arresti domiciliari per donna 68enne di Cerzeto accusata di incendi

CERZETO – (Comunicato stampa) È stata eseguita nei giorni scorsi dal personale dei Comandi Stazione Forestale di Montalto Uffugo, Acri e Cerzeto una misura cautelare di arresti domiciliari, disposta dal Giudice per le indagini Preliminari del Tribunale di Cosenza Dr. Francesco Branda, nei confronti di una donna, P. M. 68 anni, di Cerzeto, accusata del reato di incendio doloso. In particolare la donna si è resa responsabile di un incendio sviluppatosi in località San Giacomo nel Comune di Cerzeto il 17 agosto 2016 che ha interessato una zona vincolata ad alta rilevanza naturalistico ambientale.

Pubblicato il primo cd del gruppo “Shpirti Arberësh” di Cerzeto

CERZETO - “Zëmera Këndon” (“Il cuore canta”) è il titolo del primo cd del gruppo di ricerca etno-musicale “Shpirti Arberësh” di Cerzeto. L’interessante lavoro discografico, finanziato dal municipio del piccolo centro arberësh con il POR CALABRIA FESR 2007/2013 – PISL “Arcipelago Arberia” e che racchiude sedici brani, è una raccolta musicale che parte da lontano. “In questi anni Cerzeto è diventato sempre più luogo di scambi culturali e di crescita intellettuale. Questa vivacità - spiega Silvio Geraldo Cascardo, consigliere comunale con delega alla cultura - è senza dubbio il frutto di scelte programmatiche mirate, atte a garantire un percorso culturale di qualità”.

La comunità di San Giacomo saluta don Antonio Baffa

CERZETO - Tutta la comunità di San Giacomo di Cerzeto si è stretta attorno a don Antonio Baffa che, dopo ben 55 anni, ha lasciato la guida della locale comunità parrocchiale.
Per esprimere il proprio grazie all’anziano sacerdote che ha dedicato tutto il suo ministero pastorale alla gente del piccolo borgo arbëresh, dove continuerà a risiedere, è stata organizzata una grande festa, preceduta dalla Messa solenne celebrata nel Santuario della Madonna del Buon Consiglio.
A presiedere la celebrazione eucaristica il vicario foraneo don Ciro Favaro, delegato dal vescovo della diocesi di San Marco- Scalea, Mons. Leonardo Bonanno. Toccanti le parole che don Antonio ha rivolto ai suoi ormai ex parrocchiani, esortandoli a vivere sempre la gioia di stare insieme, di condividere, di donarsi l’uno con l’altro.

Presto la Nuova Cavallerizzo avrà la sua chiesa

CERZETO - Presto dovrebbe sorgere nella Nuova Cavallerizzo anche la chiesa di San Giorgio Martire. Il consiglio comunale, nell’ultima seduta, ha deliberato all’unanimità la concessione di un’area  di circa 700 metri quadri, situata nei pressi di piazza S.Giorgio, i  sulla quale sarà un centro di aggregazione e l’annesso luogo di culto.

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners