PALLAMANO B/M - Riparte il campoionato che si apre a squadre del Centro-Sud

0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
PALLAMANO B/M - Riparte il campoionato che si apre a squadre del Centro-Sud

TERRANOVA DA SIBARI - La Federazione Italiana Giuoco Handball ha diramato i calendari del prossimo campionato di Serie B maschile in cui sarà impegnata l’Amatori Pallamano Terranova. Oltre ai calabresi, fanno parte del girone Area Sud l’Handball Benevento, la Cassa Rurale Pontinia (LT), la Pallamano Fasano (BR), il Lanzara di Castel San Giorgio (SA) e la Fidelis Andria. Il campionato inizia sabato 4 novembre con la disputa delle seguenti gare: APTerranova-Pontinia; Fidelis Andria-Benevento; Lanzara-Fasano. Le aspettative del team terranovese sono elevate; la formazione di mister Domenico Giordano, coadiuvato dal Direttore Sportivo Prof. Alessandro Porco, punta senza mezzi termini ad un torneo di primissimo piano.

La squadra e gli sportivi sono entusiasti di questo girone, infatti dopo tre campionati con solo squadre calabresi, finalmente si avrà la possibilità di battersi con nuove realtà pallamanistiche. La gloriosa società di Corso Margherita si presenta ai nastri di partenza con il collaudato team di questi ultimi anni e precisamente: Liberale Scirrotta, Domenico Giordano, Alessandro Corso, Andrea Di Marco, Fausto Gulotta, Alessandro Pugliese, Cristian Blotta, Simone Rimoli, Gianluca La Fontana, Gaspare Scarpelli, Francesco La Fontana, Giuseppe Mauro, Andrea La Fontana, Raffaello Oliva, Francesco Cassetti. Martedì 24 ottobre la squadra è stata presentata alla stampa in un noto locale della cittadina sibarita. In quell’occasione, dopo un breve intervento di mister Giordano e di alcuni dirigenti, ha preso la parola il d.s. Porco che ha affermato: “Terranova è un’isola felice, con un palasport di tutto rispetto e con un pubblico appassionato e competente. 37 anni di storia non sono facili da mantenere, ma l’Amatori sta lavorando bene, anche con i giovani. Questa passione e questo affetto -ha continuato Porco- rappresentano le radici della pallamano e dimostrano quanto questo sport è radicato sul nostro territorio”.

© Riproduzione riservata
0
0
0
s2smodern
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners