Forza Nuova chiude i battenti a San Lorenzo in favore dei problemi del paese

SAN LORENZO DEL VALLO - «È doveroso, per onestà e trasparenza, rendere pubblica la decisione di lasciare il movimento politico Forza Nuova e di sciogliere la sezione cittadina. Decisione presa già da tempo, insieme a tutto il gruppo militante di San Lorenzo del Vallo, e comunicata ai dirigenti provinciali». A scriverlo in una nota è l'ormai ex segretario della sezione sanlorenzana Francesco Mustaro il quale, attraverso un documento inviato agli organi di stampa, aggiunge: «Cercherò di essere conciso e chiaro soprattutto nello spiegare le ragioni di questa scelta che considero irrevocabile.

Anche San Lorenzo fra i comuni ricicloni

SAN LORENZO DEL VALLO – (Comunicato stampa) Nei giorni scorsi, presso la sede regionale Legambiente, in collaborazione con il Dipartimento Ambiente della Regione Calabria, è stato conferito al Comune di San Lorenzo del Vallo il Premio “Comune Riciclone 2017”.
Si tratta di un bellissimo traguardo, tra l’altro già annunciato da tempo, che rende felici e orgogliosi i cittadini nonché amministratori di San Lorenzo.

Controlli sul territorio, denuncuate 6 persone. Tre non avevano licenza Mediaset per le partite

ESARO - Nell’ambito dei servizi disposti dal comando provinciale carabinieri di Cosenza, finalizzati al controllo del territorio ed alla prevenzione dei reati in genere, i militari della compagnia carabinieri di San Marco Argentano, nella giornata di ieri, hanno eseguito perquisizioni e controlli alla circolazione stradale, nonché agli esercizi pubblici. Il bilancio è stato di n. 6 persone deferite in stato di libertà alle competenti autorità giudiziarie. In particolare, in Santa Sofia d’Epiro, i militari della locale stazione, deferivano per reati ambientali n.2 imprenditori per aver attivato, in località Ischie di Crati, una discarica abusiva di circa 400 mq, costituita da elettrodomestici fuori uso e scarti di materiale inerti provenienti da demolizione di lavori edili.

Rifiuti a San Lorenzo del Vallo, coppia di coniugi accusati di bancarotta fraudolenta

ALTOMONTE - La Guardia di Finanza di Castrovillari ha dato esecuzione a una ordinanza di misure cautelari personali e contestuale sequestro preventivo di beni mobili ed immobili, emesse dal Tribunale di Castrovillari nei confronti di B.M., di anni 46, e B.A., di anni 40, coniugi, entrambi di Altomonte, accusati dei reati di bancarotta fraudolenta documentale e distrattiva.
L’attività eseguita oggi rappresenta l’epilogo di una complessa indagine espletata dalle Fiamme Gialle su delega della Procura della Repubblica c/o il Tribunale di Castrovillari, coordinata dal Procuratore Capo Dott. Eugenio Facciolla e diretta dal Sostituto Procuratore della Repubblica Dott.ssa Angela Continisio.

Atti sessuali con minorenne, arrestato 22enne di San Lorenzo del Vallo

SAN LORENZO DEL VALLO – È finito in manette nella giornata di oggi un giovane 22enne di San Lorenzo del Vallo con l'accusa di atti sessuali con una minorenne. I fatti si sarebbero svolti la scorsa estate presso un villaggio turistico situato nella costa cilentina dove il ragazzo lavorava come animatore turistico. Stando alle indagini svolte dai carabinieri della Compagnia di Sapri, guidata dal Capitano Michele Zitiello, il giovane sanlorenzano aveva avuto il lavoro durante l'estate in questo villaggio del Cilento. Qui, durante le attività ricreative e di mini club, il giovane avrebbe avvicinato la ragazzina con cui sarebbe entrato in confidenza.

Conclusa l'E-state sanlorenzana con soddisfazione degli amministratori

SAN LORENZO DEL VALLO - Con l’ottavo Motoraduno nazionale d’eccellenza svoltosi nei giorni scorsi a San Lorenzo del Vallo, si è conclusa la manifestazione “E-State Insieme” 2017, che è arrivata con successo alla sua terza edizione. L’Amministrazione comunale, con in testa il sindaco Vincenzo Rimoli e l’assessore al ramo Pasquale Motta, e tutti gli assessori e consiglieri, colgono l’occasione per ringraziare i Sanlorenzani per essere sempre stati presenti a tutti gli eventi.

Il nuovo video di Sabici racconta il lavoro nella forgia di Mastantonio

SPEZZANO ALBANESE – Torna con stile alle cronache la musica di Cosimo De Marco, artisticamente noto come Sabici. La sua è una storia di emigrante, ma che resta legato alle proprie radici, quelle calabresi, attraverso la propria musica. Ma per risalire all'origine di questo nome decisamente fantasioso, bisogna tornare alle scuole elementari, nella terza classe, quando bambino stava alla lavagna per scrivere le lettere dell'alfabeto. I suoi compagni lo scherzavano “a-b-c” e da lì la trasformazione in nome d'arte “Sabici” è stata semplice.

L'amministrazione sanlorenzana condanna i gesti di FN

SAN LORENZO DEL VALLO - «Il Sindaco e l’amministrazione comunale di San Lorenzo del Vallo condannano fermamente quanto accaduto l’11 agosto in occasione della Festa del Santo Patrono ad opera di alcuni militanti appartenenti al movimento Forza Nuova». E' la nota dell'Amministrazione comunale sanlorenzana che prende le distanze dalle manifestazioni dei forzanovisti paesani durante il concerto di Povia.

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners