Altomonte, inaugurato un murales all’Ufficio postale

ALTOMONTE - Si chiama “Paint” acronimo di “Poste e artisti insieme nel territorio” ed è un progetto che Poste italiane e Comune hanno attuato il murales realizzato presso l’ufficio postale altomontese. Ha fatto tappa per la seconda volta in Calabria, dopo Delianuova, per rendere gli Uffici postali ancora più accoglienti e vicini alle loro comunità.

San Donato, Antonella Calabrese referente di Idm

SAN DONATO DI NINEA - nota stampa - "Esaltante è l'aggettivo giusto per definire la campagna di tesseramenti che abbiamo appena concluso; in una realtà, tutto sommato piccola rispetto a centri urbani più consistenti, siamo infatti riusciti a motivare un gran numero di persone che ha scelto di sottoscrivere ed impegnarsi nel sostenere gli obiettivi programmatici e l'azione politica di IDM" Questo il commento di Antonella Calabrese, responsabile di Italia del Meridione per il comune di San Donato di Ninea.

CALCIO - Vaccaro miglior trainer della Prima categoria 2018-19

  • Pubblicato in Calcio

SANT'AGATA D'ESARO - nota stampa - È un periodo di grandi soddisfazioni per mister Lucio Vaccaro, decretato – tramite un sondaggio on line d’un sito web cosentino (cosenza.iamcalcio.it) – il miglior allenatore del girone A di Prima categoria 2018-19. Lo stesso trainer, che continuerà ad allenatore il Real Sant’Agata, panchina sulla quale siede dall’estate 2014, ha accolto con entusiasmo la notizia che i gialloblù sono una delle squadre (insieme al Monasterace) ad avere priorità per i tre ripescaggi del campionato di Promozione 2019-20. 

Musica ed arte dall’Alto Tirreno e dall'Esaro di scena a Matera

BELVEDERE MARITTIMO - Dall’Alto Tirreno e dall’Esaro fino a Matera. È il percorso di tre artisti cosentini, due musicisti ed un’artista scultoreo, che sono arrivati ad incantare la “Città dei Sassi”, Capitale della cultura europea per il 2019. Infatti, in uno scorcio suggestivo di Matera, trai i sotterranei dei Sassi, come “l'Ipogeo Matera Sum” è andata in scena la presentazione de "La Vela", ultimo lavoro discografico del binomio artistico Made in Calabria. L’hanno presentato Riccardo Galimi - pianista di Belvedere Marittimo - e Pietro Perrone - violinista originario di Buonvicino ma santagatese d’adozione poiché “accasato” nella cittadina dell’Esaro.

CALCIO - Stefano Quintieri è il nuovo presidente del Real Sant'Agata

  • Pubblicato in Calcio

SANT'AGATA D'ESARO - nota stampa - Stefano Quintieri è ufficialmente il nuovo Presidente della FCD Real Sant’Agata, società sportiva che ha già formalizzato l’iscrizione al campionato regionale di Promozione con relativa richiesta di ripescaggio. Quintieri, 47 anni, giovane imprenditore stabilitosi tra la Brianza e Milano, ha detto d’aver «accettato la carica di presidente e quindi di essere lusingato dei voti ottenuti nell’assemblea dei Soci soprattutto “per amore verso il suo paese natio”».

Feriti gravi due giovani sbandati con la moto a Tarsia

TARSIA - Sono ricoverati all'Annunziata di Cosenza in condizioni definite critiche - uno a quanto pare in coma - i due giovani rimasti coinvolti in un incidente stradale accaduto oggi pomeriggio mentre erano a bordo si una moto da "cross". I due, il primo di 22 anni e l'altro di 20, sarebbero sbandati finendo fuori strada.

Malvito, D'Ambra invita Amatuzzo a un pubblico confronto

MALVITO _ nota stampa _ Mancano pochi giorni alla chiusura della campagna elettorale e la candidata a Sindaco della Lista n.2 “CambiAmo Malvito”, Francesca Rosa D’Ambra, invita il suo avversario, Pietro Amatuzzo, a scendere “in piazza” per un confronto pubblico diretto.

CALCIO - Prima categoria, il Real Sant’Agata protesta per alcune decisioni

  • Pubblicato in Calcio

S. AGATA D’ESARO - Quel ragionevole dubbio su un contatto sospetto in area tra Piemontese ed Argirò, al 26’ della ripresa del big match di domenica scorsa, che avrebbe meritato il rigore ma sul quale l’arbitro ha sorvolato, non è andato giù al capitano santagatese Andrea Cosentino (nel tondino rosso), che a fine partita – quando nulla si poteva ormai cambiare rispetto allo 0-0 – ha protestato nei confronti dell’arbitro. E ciò ha causato, purtroppo, una squalifica di ben tre giornate.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners