Varata la nuova giunta municipale a Luzzi In evidenza

Varata la nuova giunta municipale a Luzzi

LUZZI - Nuova giunta municipale a “Palazzo Vivacqua” formata da assessori esterni. Il sindaco Manfredo Tedesco ha varato ieri mattina il nuovo esecutivo che dovrà assicurare il regolare svolgimento dell’attività amministrativa urgente e indifferibile dell’ente in questo breve periodo a ridosso della tornata elettorale dell’11 giugno. Nei giorni scorsi, infatti, il primo cittadino aveva preso atto delle dimissioni del vicesindaco Ivan Ferraro che aveva altresì chiesto l’azzeramento della giunta. Conseguenti, dunque, le dimissioni rassegnate anche dagli assessori Camillo Borchetta, Alessandro Scarpelli, Salvatore Garritano e Umberto Federico.

L’ex vicesindaco Ferraro aveva sollecitato l’azzeramento del governo cittadino al fine di “evitare - aveva spiegato - che fossero adottati atti e tenuti atteggiamenti non in linea con il regolare svolgimento democratico in vista della competizione elettorale, dato che alcuni assessori sono già in piena campagna elettorale, anche come candidati a sindaco”. Espletate, quindi, le necessarie consultazioni il sindaco Tedesco ha firmato ieri mattina il decreto di nomina dei nuovi assessori esterni e conferimento delle deleghe. Entrano a far parte dell’esecutivo municipale Maria Bernadette Pepe, 55 anni, professoressa presso il locale Liceo Classico, con delega alla pubblica istruzione, politiche del lavoro e dell’occupazione, politiche comunitarie, rapporti con le istituzioni; Maria Carmela Russo, 50 anni, docente nonché primo collaboratore del Circolo Didattico “G. Marchese”, con deleghe alle politiche sociali, personale, sviluppo del territorio, turismo e innovazione, valorizzazione patrimonio comunale culturale e non; Patrizio Russo, 28 anni, dottore in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche, con delega alle attività economiche e produttive, protezione civile, alle piccole cose, sport, spettacolo e informatizzazione. Russo è stato, inoltre, nominato vicesindaco. “Anzitutto ringrazio il sindaco Manfredo Tedesco - è il commento del giovane neo vicesindaco - per aver creduto in noi e per voler proseguire insieme questo percorso amministrativo che si vede quasi alle battute finali, in vista, come sappiamo delle prossime elezioni comunali che verranno, ma che ancora palesa molto lavoro da fare e completare. Un comune come quello di Luzzi non può rimanere fermo e stagnarsi fino all'insediamento dei nuovi consiglieri, a cui va da ora, a prescindere dalla fazione, un grande in bocca al lupo per il lavoro che ci sarà da svolgere”. Russo aggiunge che “già da oggi in calendario sono stati annotati diversi eventi e manifestazioni che si svolgeranno nei prossimi giorni e che daranno ancora luce e colore alla nostra fantastica cittadina e che vedranno coinvolto l'intero popolo luzzese. Seguiranno presto, ovviamente, aggiornamenti su queste date e fin da subito ci mettiamo a disposizione dei cittadini per poter dare il massimo e farlo con dedizione ed impegno”.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners