Premio BIBLIA per gli studenti dell'IIS "E. Siciliano" di Bisignano

Premio BIBLIA per gli studenti dell'IIS "E. Siciliano" di Bisignano

BISIGNANO - Terzo premio ex-aequo al Concorso Nazionale BIBLIA per l’Istituto d’Istruzione Superiore “Enzo Siciliano” di Bisignano, guidato dal dirigente scolastico Andrea Codispoti.  Il concorso, bandito dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca,  da BIBLIA, Associazione laica di cultura biblica-onlus e Biblia/BeS, giunto alla sua quinta edizione,  ha avuto come tema “La terra produca germogli, erbe e alberi da frutto”.

 
Lo scopo primario del concorso, riservato agli alunni delle scuole primarie, scuole secondarie di primo e di secondo grado degli istituti scolastici italiani, statali e paritari, è quello di iniziare i ragazzi alla lettura dei testi biblici e a una loro interpretazione culturale, sia per quanto riguarda il rapporto con il contesto in cui essi sono nati, sia per quanto riguarda le loro possibili attualizzazioni. In particolare, il tema di quest’anno ha messo al centro dell’attenzione l’universo delle piante nell’intera narrazione biblica e invita a scoprirne la molteplicità dei significati reali e simbolici. Gli studenti delle classi prima dell’Istituto Tecnico Industriale e del Liceo Scientifico e la classe terza B  dell’ITI, guidati dalla professoressa Tonina D’Ambrosio, hanno partecipato all’iniziativa con il “Il Giardino Biblico”, realizzato negli spazi esterni dell'istituto. Gli studenti bisignanesi, assieme alla docente Tonina D’Ambrosio, nei giorni scorsi hanno ritirato il premio a Firenze.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners