Marcella Bella a Sartano per San Francesco di Paola

0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
Marcella Bella a Sartano per San Francesco di Paola

TORANO CASTELLO - Fa tappa a Sartano, nel cosentino, il live tour “Metà Amore Metà Dolore” di Marcella Bella. La nota cantante è attesa domani sera (sabato) sul palco in Piazza Stillitani, in occasione dei festeggiamenti civili in onore di S. Francesco di Paola. Fans ed appassionati della buona musica italiana, infatti, sono in trepidante ed euforica attesa per il concerto che l’artista dalla splendida chioma riccia, e sempre più bionda, regalerà grazie ai suoi innumerevoli brani di successo.

Dopo tanti altri big della canzone alternatisi a Sartano, dunque, l’associazione socio-culturale “Amici di S. Francesco di Paola”, di cui è presidente Dario Fazio, e la parrocchia guidata da don Elio Perrone, quest’anno ha puntato su Marcella Bella, senz’altro una delle icone della musica italiana che è tornata a far parlare di sé. L’artista siciliana coinvolgerà il pubblico con uno show che sarà un viaggio musicale, ripercorrendo la sua carriera con le canzoni di oggi e di ieri che hanno segnato la sua storia. La stessa Marcella sarà la voce narrante che accompagnerà il pubblico alla scoperta della sua storia in musica. Si annuncia, quindi, uno spettacolo nello spettacolo in cui sarà possibile ascoltare i brani dell’ultimo disco "Metà amore metà dolore”, prodotto da Mario Biondi, e quelli storici che l'hanno portata ad essere una tra le voci più amate. Tra questi “Canto straniero”, “Abbracciati”, “Io domani”, “Non mi basti più”, “Nessuno mai” e l’intramontabile “Montagne Verdi” che le valse la vittoria al Festival di Sanremo nel 1972. Un live, quindi, fatto anche di racconti, storie e aneddoti dove non mancheranno momenti toccanti dedicati al fratello, Gianni Bella, presenza fondamentale della carriera di Marcella. Tre serate di festa animeranno la cittadina della Valle del Crati e richiameranno gente dall’hinterland. Stasera sarà la volta di “S. Francisco Night” con “Fax Dj”. Domenica chiusura con “Radio King band - Tributo a Ligabue” e gran spettacolo pirotecnico. Spazio oggi anche al sociale con “Educazione stradale giocando” e il “Camper in Piazza” per la prevenzione tumori con Lilt e Adis Cosenza.

© Riproduzione riservata
0
0
0
s2smodern
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners