Consegnato a Torano il premio "My Giffoni 2017"

TORANO - Il premio “My Giffoni 2017 Audience Award” al cortometraggio “Number” realizzato dagli alunni dell’Istituto Comprensivo “Torano Castello - Lattarico”. Per il secondo anno consecutivo, infatti, il prestigioso riconoscimento assegnato dal pubblico on line per la sezione 11-13 anni, è andato agli studenti dell’istituzione scolastica toranese guidata dalla dirigente Maria Pia D’Andrea. Il premio è stato consegnato l’altro ieri, nel corso della giornata di apertura del Giffoni Film Festival, giunto ormai alla sua 47^ edizione e cui sarà presente il prossimo 21 luglio anche la Ministra dell’Istruzione, Valeria Fedeli, ad una rappresentanza della scuola formata dagli alunni Francesco Cariati, Ilaria Lo Gullo e Karol Trotta, insieme alla regista del corto Francesca Manna.

Spettacolo di danza a Torano domani sera

TORANO CASTELLO - “Una sorta di varietà, elegante e dai tratti sorprendenti”. E’ così che il giovane ballerino e coreografo Giuseppe Ferraro annuncia il mega spettacolo dell’Art Show Dance Academy di Torano Scalo. L’evento, ormai alla sua dodicesima edizione, dal titolo “Il cielo è sempre più blu”, è in programma per domani sera (sabato 1 luglio), a partire dalle 21. Ogni anno, infatti, l’accademia di danza di Giuseppe e Mafalda Ferraro e Lucia Amodio sorprende sempre di più, regalando emozioni indescrivibili ad un pubblico che non fa mancare il proprio apporto ed il caloroso sostegno. La scorsa edizione, appunto, si è registrata la presenza di oltre seimila persone e la partecipazione di Cristina D’Avena.

Natascia De Rose nominata responsabile dei dipartimenti di Forza Italia a Torano

TORANO - Natascia De Rose è la responsabile comunale del Dipartimento Libertà Civili e Diritti Umani di Forza Italia, a Torano. La nomina è stata ratificata dalla responsabile regionale Maria Josè Caligiuri che si sta attivando ad organizzare il "Dipartimento Diritti Umani e Libertà Civili " di Forza Italia in Calabria, attraverso la ratifica di nomine a responsabili comunali nell'intero territorio calabrese a donne che sono impegnate nel sociale da sempre, che hanno ruoli istituzionali e a donne che vogliono lavorare per sollevare le sorti della Calabria. “Questa nomina mi inorgoglisce e mi sprona ancor di più ad assumere particolare sensibilità verso i diritti di ognuno.

L'omaggio dell'artista Sangineto a Torano

TORANO - Un omaggio al paese natio che circa sessant’anni fa lasciò per cercare fortuna oltreoceano ed un segno tangibile del suo attaccamento alle proprie origini ed alla sua terra. Lo lascia intendere, tra emozioni e ricordi, il pittore toranese Anselmo Sangineto che ha voluto donare alla cittadina cratense due splendide opere. Un gesto significativo ed apprezzato che rinsalda ancor di più il forte legame con Torano Castello che dovette lasciare nel 1958 per emigrare in Canada dove si stabilì a Montreal. Sangineto, classe 1938, penultimo di diciassette figli, è un artista completo, il suo stile è classico-moderno, in sintonia con i colori che donano ad ogni sua opera la magia del momento.

Vinti oltre 30mila euro a Torano al Superenalotto

TORANO CASTELLO - Pasqua fortunata per un anonimo scommettitore della ricevitoria Morcavallo di Torano Scalo. Sabato scorso, infatti, è stato realizzato un cinque al Superenalotto che ha fruttato una vincita di oltre trentamila euro. Il concorso è il n. 15 del 15 aprile scorso. Questa la combinazione vincente estratta: 6 20 35 36 55 59. Nove, in totale, i cinque azzeccati in tutta Italia. Ieri mattina, alla riapertura dopo la pausa per le festività pasquali, la bella sorpresa per il titolare della ricevitoria toranese, Robertino Morcavallo, non appena stampato il bollettino delle giocate vincenti.

Lo Gullo a Torano per il suo nuovo libro

TORANO CASTELLO - Mario Lo Gullo torna a Torano, suo paese d’origine, con il nuovo libro sulla comunicazione in Calabria. Il libro, ”Informazione e comunicazione commerciale in Calabria 2”, edito da Michele Falco Editore, racchiude la memoria storica sulla comunicazione nella nostra regione nel settore privato ed è la continuazione del lavoro iniziato qualche anno fa. “A parte i legami di parentela ed amicizia - dice Lo Gullo - l'evento di Torano sarà anche un modo per ringraziare tutti quelli che mi sono stati vicino ed in particolare l'associazione "Amici di San Francesco di Paola di Sartano". Non a caso, anche in questa occasione, la manifestazione culturale è organizzata anche grazie alla loro collaborazione. E poi, nel nuovo lavoro, proprio all'associazione è dedicato un capitolo per la bella presentazione che organizzarono a Sartano nel salone Parrocchiale quando fu pubblicato il primo libro”.

Screenin senologico e prostatico gratuito per i cittadini

TORANO CASTELLO - Successo per il progetto "Prevenzione in Comune" a Torano Castello. L’iniziativa, promossa dall'Adis Cosenza e patrocinata dalla locale amministrazione comunale, ha interessato tutti i cittadini residenti che hanno avuto la possibilità di sottoporsi a visite senologiche, ginecologiche e prostatiche gratuite per la diagnosi precoce. Particolarmente soddisfatto per l’ottima riuscita dell’iniziativa è il consigliere comunale con delega ai servizi sociali, Alessandro Sciullo. “Il nostro comune -afferma in una nota- riconosce la centralità della prevenzione come viatico verso una società più sana ma anche più giusta, perché attraverso questo screening viene data la possibilità di controlli anche alle fasce meno abbienti".

Savina Chiodo riconfermata alla guida del Prc

TORANO CASTELLO - Alla guida del Partito di Rifondazione Comunista resta Savina Chiodo. La riconferma della segretaria uscente è avvenuta al termine del congresso del Circolo “Giovanni Carnevale” di Torano Castello, svoltosi nella Sala delle Culture di Sartano. I lavori congressuali sono stati preceduti dai saluti del presidente Archimedo Ruffo e della segretaria Savina Chiodo, i quali hanno evidenziato il grave stato di crisi politica ed economica in cui versa oggi l’Italia. Si è passati, quindi, alla presentazione dei due documenti da parte di Simone Romeo e Renato Siracusa.

Caccia ai cinghiali, cacciatori contro i selecontrollori

ROTA GRECA - No ai selecontrollori di cinghiali nel comprensorio di Torano Castello. Lo chiedono i responsabili delle squadre di caccia al cinghiale di Mongrassano, Cerzeto, San Martino di Finita, Rota Greca, Lattarico, San Benedetto Ullano e Torano Castello. Territori, questi, ricadenti tutti nell’Ambito Territoriale di Caccia CS 3. L’iniziativa che di intende intraprendere preoccupa non poco, infatti, i cacciatori dell’hinterland. Tra questi, in modo particolare, c’è Carmine Pellegrino di Rota Greca che assieme ai colleghi capisquadra dei paesi vicini ha deciso di sottoscrivere una lettera inviata alla Regione Calabria. L’utilizzo dei selecontrollori, appositamente formati, si renderebbe necessario per uscire dall'emergenza dovuta alla massiccia presenza di cinghiali che causa di danni alle colture e rischi per l'incolumità pubblica.

L'assessore Marturano di Torano si ritira dalla corsa alle Provinciali

COSENZA - L’assessore del Comune di Torano Castello, Alfonso Marturano, ha ritirato la propria candidatura alle elezioni del rinnovo del Consiglio Provinciale di Cosenza, in programma per domenica prossima. A renderlo noto è lo stesso Marturano che era sceso in campo nella lista “Provincia Democratica” a sostegno del candidato alla presidenza della Provincia, Franco Iacucci.

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners