Torano, convegno "Noi donne del sud" per l'8 Marzo

TORANO CASTELLO - “Noi Donne del Sud” è il tema del convegno-dibattito in programma per domani pomeriggio (venerdì 8 marzo) a Torano Castello. L’iniziativa, organizzata in occasione della festa della donna, è stata promossa dal locale Meetup del Movimento 5 Stelle. L’appuntamento è per le ore 18 nella Sala Polifunzionale di Torano centro.  Ad introdurre i lavori sarà Anna Palmieri, presidente dell’associazione “E…state a Torano”.

Grillini di Luzzi sulle tematiche ambientali

LUZZI - I problemi e i disservizi legati all'ambiente sotto la lente d’ingrandimento degli attivisti luzzesi del M5S. Nei giorni scorsi, infatti, i grillini hanno denunciato la problematica inerente ad un tratto di rete fognaria comunale, in località Vigna dei Monaci, nei pressi di contrada Marinò, che attraversa come servitù alcuni terreni privati e abbraccia ramificazioni più' grandi per poi confluire al depuratore comunale. Il tratto in questione - spiegano gli attivisti locali del M5S - situato in terreni collinari, per fenomeni naturali di erosione e di lavamento, nonché di mancata manutenzione straordinaria, da diverso tempo riversa in condizioni disastrose, pozzetti otturati o crollati, con tubatura ormai inesistente. Il contenuto della stessa riversa, dunque, nel terreno, con conseguente inquinamento”.

Grillini pronti per le amministrative a Luzzi

LUZZI - Fra poco più di un anno ci sarà anche il M5S a correre per le amministrative. Ad annunciare ufficialmente l’intenzione di partecipare alla tornata elettorale per il rinnovo del consiglio comunale e l’elezione del sindaco è stato il gruppo “Luzzi in Movimento” che domenica scorsa si è aperto ai cittadini. Il gruppo di attivisti luzzesi, impegnato sul territorio già da tre anni, ha organizzato un partecipato incontro che si è svolto nella sala di rappresentanza di “Palazzo Vivacqua” al quale sono stati invitati, a distanza di circa quindici mesi dalle prossime elezioni comunali, i cittadini che “vogliono farsi sentire o che vogliono mettersi in gioco per la propria comunità a frequentare gli appuntamenti pubblici che si tengono settimanalmente”.

Parentela (M5S) interroga i ministeri Ambiente e Agricoltura su riapertura della discarica di Campolescia

CASTROVILLARI – «Il governo metta fine alla drammatica vicenda della discarica di Località Cammarata, a Castrovillari (Cosenza)». Così scrive il deputato M5s Paolo Parentela, che ha interrogato, con i colleghi Dalila Nesci e Federica Dieni, i ministri dell’ambiente e dell’agricoltura appoggiando la battaglia dei Comitati e delle Associazioni ambientaliste che, insieme agli operatori del settore agro-alimentare, si stanno opponendo al tentativo di riaprire la discarica.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners