Giorno: "Sistemare il vecchio cimitero"

LUZZI - “Mettere mano sulla parte vecchia del cimitero”. Lo afferma in una nota l’architetto luzzese Filippo Giorno del Gruppo Legambiente Torino-Luzzi. L’ampliamento dell’attuale camposanto, infatti, è al centro del dibattito da più mesi. Tema che inevitabilmente sarà terreno di scontro nell’ormai imminente campagna elettorale per le amministrative. L’architetto Giorno sostiene che per evitare prezioso consumo del suolo, in alternativa ad un ulteriore ampliamento del cimitero si può optare ad un organico intervento mirato alla demolizione, ristrutturazione, razionalizzazione del vecchio cimitero. “Se nel penultimo e ultimo ampliamento possiamo riscontrare una distribuzione ed un ordine planuvolumetrico chiaro, dovuto a necessari studi progettuali di loculi ed edicole funerarie ben definiti, - afferma - così non si può dire della parte vecchia.

Vandali al cimitero saccheggiano le tombe per rubare l'ottone di portafiori e portalampade

LUNGRO – Nella notte appena trascorsa ignoti hanno devastato parecchie tombe nel cimitero di Lungro al fine di asportare portafiori e porta lampade in ottone.
L'amara scoperta è stata fatta questa mattina quando il custode Ferdinando Bellizzi, nella sua consueta mansione di apertura, ha trovato la devastazione che gli scellerati hanno messo in atto durante le ore notturne.

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners