Esce scalzo di casa e aggredisce i carabinieri. Arrestato 56enne di Cerchiara di Calabria

CERCHIARA DI CALABRIA – È stata una serata movimentata quella di ieri nel comune di Cerchiara di Calabria. Intorno alle 22.30, infatti, un soggetto incensurato, classe 1960, residente proprio nella cittadina jonica, in forte stato di alterazione psico fisica è uscito di casa scalzo e si è recato a piedi verso la locale caserma dei carabinieri. Giunto qui avrebbe iniziato ad urlare e a tirare calci e pugni contro la porta della caserma. Udito il baccano, il maresciallo della stazione è uscito per vedere cosa stesse accadendo e si è ritrovato ad assistere ad una scena inverosimile.

Brutto incidente sulla Ss283, un giovane perde un braccio

FAGNANO CASTELLO – Un bruttissimo incidente si è verificato questa mattina, intorno alle 9, sulla Strada Statale 283 (delle Terme) all'imbocco di una galleria dopo lo svincolo di Fagnano Castello. Un furgone Iveco Daily, in località Migliano al km 22,250, proveniente da Guardia Piemontese, per cause ancora in corso di aggiornamento ha perso il controllo impattando violentemente contro il guard rail all'ingresso della galleria. A bordo del mezzo oltre al conducente, che fortunatamente è uscito illeso dallo scontro, un passeggero (classe 1985) che è rimasto gravemente ferito.

Incendio nella notte distrugge fabbrica di infissi a San Marco Argentano

SAN MARCO ARGENTANO – È stata una notte di fuoco quella fra venerdì e sabato per la cittadina di San Marco Argentano. Intorno alle 3, infatti, un pericolosissimo incendio è divampato in località Varco Bufalo all'interno di una fabbrica per infissi è ha letteralmente distrutto l'intero opificio. All'origine delle fiamme si pensa possa esserci stato un corto circuito o comunque cause accidentali considerato che dalle analisi fatte dagli esperti dei Vigili del Fuoco sembra non essere emersi elementi che riconducano al dolo.

Medico precipita nella scarpata a Saracena, salvo per miracolo

SARACENA – È salvo per miracolo il medico cosentino recatosi a Saracena ieri per svolgere la propria attività ma precipitato in una scarpata con la sua auto, un Mercedes. Sono ancora poco chiare le dinamiche che hanno causato l'incidente, ma molto lascia pensare alla perdita del controllo del mezzo a causa della copiosa nevicata che proprio ieri ha interessato tutta la zona del Pollino. Sono le prime ore del pomeriggio quando si verifica il sinistro.

Operazioni dei carabinieri sul Pollino, diverse denunce per reati vari

CASTROVILLARI - (Comunicato stampa) A conclusione di un servizio coordinato a largo raggio espletato sul territorio della Compagnia Carabinieri di Castrovillari, le 10 dipendenti Stazioni  ed il Norm – Aliquota radiomobile hanno deferito in stato di libertà due individui (di cui uno minorenne) trovati rispettivamente alla guida di autoveicolo e ciclomotore pur non avendo mai conseguito idonea abilitazione; due individui alla guida di autoveicoli in evidente stato di ebbrezza alcolica accertata tramite l’uso dell’etilometro.

Deferite quattro persone dai Carabinieri di San Marco

SAN MARCO ARGENTANO - (comunicato stampa) I Carabinieri della Compagnia di San Marco Argentano, nel cosentino, nell’ambito di una serie di servizi predisposti per rafforzare l’attività di controllo del territorio in occasione delle imminenti festività natalizie, hanno deferito all’autorità giudiziaria quattro persone e segnalato un giovane per illeciti amministrativi.

Incendio ex cinema a Lungro. Due denunce, uno è minorenne

LUNGRO Sono due le persone (fra cui un minorenne) denunciate in stato di libertà dai Carabinieri della Stazione di Lungro, guidata dal maresciallo Emanuele Massimiani, poiché ritenute responsabili del reato di incendio (art.423 c.p.) dell’ex cinema “Diana” (in foto). I fatti risalgono alla notte tra il 04 e il 05 dicembre scorsi, quando in occasione della festa patronale di San Nicola, durante la quale avviene la tradizionale accensione di falò, qualcosa andò storto e dall’incendio di una vecchia porta scaturì un disastro che portò seri danni alla struttura che ospitava l’ex cinema “Diana”, che tra l’altro fu anche sede del PDS, interessando parzialmente anche un’altra abitazione.
Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners