Seminario formativo della FNA a Sartano. Intitolazione della sede a Francesco De Luca

Seminario formativo della FNA a Sartano. Intitolazione della sede a Francesco De Luca

TORANO CASTELLO - Sarà intitolata a Francesco De Luca la sede della FNA di Sartano-Torano Castello. De Luca , scomparso prematuramente qualche mese fa, era un collaboratore e punto di riferimento dell’organizzazione ed ha lasciato un grande vuoto in tutto  il gruppo della federazione territoriale.  L’iniziativa, promossa dalla Federazione Nazionale Agricoltura – Gruppo Acquario,  è in programma per venerdì 21 dicembre, alle ore 9, alla presenza dei vertici regionali e nazionali.

Una giornata che si preannuncia intensa di eventi, iniziativa, formazione, dibattito e festa. Subito dopo l’intitolazione della sede a De Luca, infatti, presso la Casa delle Culture di Sartano si terrà un seminario-formazione su “Ammortizzatori sociali: DS Agricola e Naspi”; a cui seguirà un aggiornamento sulle attività medico-legali 2018, sui risultati ottenuti e sulle prospettive future. Interverranno al forum Mauro Cordasco, Responsabile dell’Ufficio Legale della FNA e Luigi Salvo, medico convenzionato dell’EPAS. Aprirà i lavori la responsabile dell’ufficio di Sartano – Torano Ida Cavalcanti, seguiranno gli interventi di Francesco Pignataro, Responsabile Territoriale FNA, Mariafrancesca Aceto, Responsabile CAF Italia Territoriale, Ferruccio Colamaria, Presidente Provinciale U.Di.Con., Pierpaolo Stellato, Direttore Provinciale del Patronato EPAS, Fernando Pignataro, Coordinatore Provinciale CONFSAL. Le conclusioni saranno affidate al vicesegretario nazionale della F.N.A., Mario Smurra.Il Patronato EPAS Provinciale si è confermato il più forte anche per il 2018 con una tendenza alla crescita; sono state aperte nuove sedi comunali e punti di riferimento con un aumento della presenza degli uffici di oltre il 25% nel territorio della Provincia di Cosenza; sono notevolmente aumentati gli iscritti all’organizzazione, sempre più radicata e presente sul territorio.L’iniziativa si concluderà con i brindisi di rito e gli scambi di auguri per un 2019 che si preannuncia di nuove soddisfazioni per una Organizzazione che ha fatto dei rapporti umani e della socialità uno dei punti di forza. Difatti, dopo l’enorme successo della Prima Fiera dell’Agricoltura, dell’Alimentazione e dei Prodotti calabresi, tenutasi ad Altomonte nel settembre scorso, nell’ambito della quale si è tenuto il 6° Congresso Regionale della Federazione Nazionale Agricoltura, il segretario nazionale della FNA Cosimo Nesci, al termine del Congresso Nazionale ha annunciato che si svolgerà in Provincia di Cosenza la Prima Fiera Nazionale. “Questa notizia, che ha riempito d’orgoglio tutta la FNA Provinciale di Cosenza,- si legge in una nota -  ci consegna una grande responsabilità e un lavoro impegnativo, ma entusiasmante, perché da questo evento di carattere nazionale esca rafforzata l’immagine di una Federazione  che ha compiuto 30 anni e che è cresciuta per la grande capacità di dare risposte sempre puntuali e adeguate alla complessità dei problemi che vivono i lavoratori, i pensionati e i cittadini del nostro Paese”.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners