Arriva l'Appennino Bike Tour a San Benedetto Ullano

Arriva l'Appennino Bike Tour a San Benedetto Ullano

S. BENEDETTO ULLANO - Ci si prepara, a San Benedetto Ullano, ad ospitare la tappa dell'Appennino Bike Tour. Si tratta della più grande pedalata ecologica d'Italia con staffetta istituzionale dei sindaci che porteranno il drappo tricolore da municipio a municipio lungo tutta la dorsale appenninica unendo l'Italia da nord a sud con l'obiettivo di promuovere uno sviluppo sostenibile del territorio e rilanciarne il patrimonio ambientale. Un ciclo-viaggio in 42 tappe, dalla Liguria alla Sicilia, attraverso 296 comuni, 25 parchi nazionali e regionali. Si parte il 15 luglio da Altare, in provincia di Savona, dall’Appennino ligure, e terminerà il 25 agosto ad Alia, in provincia di Palermo.

Potranno liberamente unirsi al Giro con la propria bicicletta (mtb, e-bike, bici da corsa) associazioni, pro-loco, gruppi sportivi, ciclisti professionisti ed amatoriali. Il 12 agosto prossimo, quindi, l’importante evento nazionale, organizzato da “Vivi Appennino” e Ministero dell’Ambiente, interesserà i territori della Valle dell’Esaro e del Crati. Si correrà, appunto, la tappa n. 29 “S. Agata d’Esaro - S. Benedetto Ullano”. Nei giorni scorsi si è tenuta a Bologna, presso Palazzo Segni Masetti, sede di Confcommercio, la presentazione ufficiale dell’iniziativa, durante le iniziative del G7 Ambiente. Tra gli intervenuti Gian Luca Galletti, Ministro dell'Ambiente, Giancarlo Tonelli, Direttore Generale di Confcommercio Ascom Bologna ed Enrico Della Torre, Direttore di Vivi Appennino. Tra i presenti anche una delegazione del municipio del piccolo centro arbereshe del cosentino, con il sindaco Rosaria Amalia Capparelli e la consigliera comunale Graziella Di Ciancio che hanno preso parte alla cerimonia per la firma del patto di amicizia tra i partecipanti all’iniziativa. Presso gli stand allestiti in Piazza Minghetti, area G7 Ambiente Appennino, la sindaca e la hanno presentato il loro territorio e l'abito tradizionale indossato per l’occasione da Sandra Iusi. “L'Appennino Bike Tour - ha commentato la sindaca Rosaria Capparelli - è una bella occasione di grande risonanza per il nostro paese, unico tra i paesi arbereshe a fare tappa. Sarà un momento importante per far conoscere la nostra minoranza e la sua cultura a livello nazionale”.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners