Tragico incidente a Luzzi, morto un 50enne del posto In evidenza

Angelo Giorno Angelo Giorno

LUZZI - Tragico incidente stradale ieri sera a Luzzi. Un cinquantenne ha perso la vita in località Lupinello, zona valliva del territorio luzzese, mentre con il suo scooter si stava dirigendo verso casa. Angelo Giorno - questo il suo nome - è morto sul colpo. Il sinistro è avvenuto intorno alle 18,30, lungo la strada provinciale 234 “Destra Crati”. L’uomo - da quanto si è appreso - pare stesse svoltando per imboccare la strada che porta alla sua abitazione quando, per cause in corso di accertamento, sarebbe stato investito da una Fiat Punto alla cui guida c’era un giovane di Bisignano. L’impatto violento, purtroppo, non ha dato scampo allo sfortunato cinquantenne.

Immediatamente allertati, sul posto sono giunti i Carabinieri della locale stazione, agli ordini del maresciallo Roberto Sangermano, e l’ambulanza del 118. I sanitari, purtroppo, non hanno potuto fare altro che costatare la morte di Giorno, mentre per il giovane che era al volante dell’auto, rimasto illeso ma in evidente stato di forte shock, si è reso necessario il trasporto all’ospedale dell’Annunziata. I militari dell’Arma hanno effettuato i rilievi per accertare le cause del tragico sinistro - l’ennesimo, purtroppo, lungo l’arteria provinciale che collega le aree vallive di Luzzi e Bisignano - e stabilire eventuali responsabilità. La salma di Angelo Giorno, dopo l’ispezione cadaverica da parte del medico legale, nella tarda serata è stata trasferita su disposizione dell’autorità giudiziaria all’obitorio dell’Annunziata.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners