Il Cfs intensifica i controlli sul Parco del Pollino per evitare il furto di legna

ROTONDA (PZ) – (Comunicato stampa) Prosegue incessante l’attività di sorveglianza nell’area protetta calabro-lucana da parte del Corpo Forestale dello Stato. Dall’inizio dell’anno sono state individuate e denunciate all'Autorità Giudiziaria quattro persone per il reato di furto di legna aggravato. In generale, infatti, il taglio indiscriminato dei boschi demaniali oltre ad aumentare il rischio idrogeologico sul nostro territorio, comporta conseguenze dovute alla sottrazione di un importante bene ambientale, che nei Parchi Nazionali è sicuramente fondamentale.

"Attraversando Natura", sabato la presentazione del progetto alla città di Castrovillari

CASTROVILLARI - (Comunicato stampa) Sabato 30 gennaio, a partire dalle ore 18, nel teatro Sybaris del Protoconvento francescano, verrà presentato alla città, a cura dell’Amministrazione comunale, il  progetto di marketing territoriale “Attraversando Natura – Castrovillari e le Terre del Parco”. Il momento sarà contraddistinto dagli interventi del Sindaco, Domenico Lo Polito, dell’Assessore alla Pianificazione Tecnologica, Pasquale Pace, del Presidente dell’Ente Parco del Pollino, Domenico Pappaterra, dell’Assessore Regionale alle Infrastrutture, Roberto Musmanno, del Responsabile dell’Ufficio Ricerca e Trasferimento Tecnologico dell’Unical, Andrea Attanasio, dei rappresentanti, Giuseppe Rotolo e Valeria Morgese, dell’azienda Rubrik realizzatrice del progetto nonché dal contributo di Gianluca Aloi, docente Unical e direttore dei lavori del progetto, moderati dalla giornalista Francesca Panebianco.

Il Pollino sulla trasmissione i Rai 3 "Geo&Geo"

POLLINO – (Comunicato stampa) Il Parco Nazionale del Pollino, mercoledì 27 gennaio, a Geo&Geo, la trasmissione di RAI 3 in onda alle ore 15.50. Ospite di Sveva Sagramola e Emanuele Biggi, il Presidente del Parco calabro-lucano, Domenico Pappaterra che illustrerà le principali attività dell’Ente gestore riguardo la conservazione della biodiversità, con particolare riferimento ai boschi vetusti, alla candidatura a Patrimonio naturale dell’Unesco della faggeta di “Cozzo Ferriero” e agli alberi monumentali del Pollino.

Insediato il nuovo Consiglio Direttivo del Parco del Pollino

ROTONDA (PZ) – (Comunicato stampa) «Sono grato al ministro dell’Ambiente per aver nominato il nuovo Consiglio direttivo». Ha commentato così, parlando di una giornata importante, “dopo due anni di solitudine”, il presidente dell’Ente Parco Nazionale del Pollino, Domenico Pappaterra, durante la prima riunione -d’insediamento- del Consiglio Direttivo dell’Ente, svoltasi oggi a Rotonda (PZ). Il Consiglio, nominato dal ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, il 16 dicembre scorso, durerà in carica cinque anni.

Riapre Novacco. Inizia la stagione invernale a Saracena

SARACENA Apre oggi la nuova struttura turistico-montana di Novacco (in foto), affidata dall’Amministrazione Comunale al Circolo Equestre Le Cerque. Nei giorni scorsi la presentazione dei dettagli del progetto dell’Ippovia del Pollino che si pone come elemento chiave per la crescita e il rilancio economico e turistico dell’intera area del Pollino, con Saracena come fulcro del progetto del percorso equestre.

Saracena, il futuro del Parco secondo Pappaterra

SARACENA - La presentazione del progetto Ippovia del Pollino, tenutosi nei giorni scorsi è stata l'occasione per illustrare la nuova strategia che l'Ente Parco del Pollino ha intenzione di mettere in atto per i prossimi anni. «Serve un’assunzione di responsabilità -dichiara il presidente del Parco Domenico Pappaterra- anche da parte degli amministratori locali, nella consapevolezza, che ci auguriamo sia sempre più diffusa, che un’epoca, quella che va dall’istituzione del Parco ad oggi, può dirsi definitivamente chiusa.

Workshop del progetto Paesaggio e comunità locali: il valore della biodiversità

POLLINO - (Comunicato stampa) Il progetto "Paesaggio e comuità locali: il valore della biodiversità" si inserisce nelle attività di conoscenza, valutazione, sensibilizzazione e comunicazione dei valori del paesaggio, avviati dal Parco Nazionale del Pollino in attuazione della Convenzione Europea del Paesaggio. Paesaggio inteso come fattore di mediazione tra cultura e natura espressione dell’identità di una comunità. Come evoluzione da “Bene Paesaggistico” a “Paesaggio Territorio”, indagato e rappresentato sia attraverso la lettura degli elementi geografici e naturali; sia attraverso il racconto delle esperienze percettive di chi lo vive, abita ed attraversa.
A)    LA LETTURA dei caratteri paesaggistici

Smart Communities. Castrovillari ha ottenuto il riconoscimento allo Smau

CASTROVILLARI Importante riconoscimento per la città di Castrovillari allo Smau Napoli 2015. Proprio qui, infatti, la città del Pollino ottiene il riconoscimento per le migliori Smart Communities, eccellenze digitali del Sud Italia. L’evento, tenutosi nei giorni scorsi presso la Mostra d’Oltremare della città partenopea, ha visto salire sul podio dei premiati il progetto di marketing territoriale denominato “Attraversando Natura - Castrovillari e le terre del Parco”, realizzato nell’ambito dei PISL, programmazione europea 2007-2013. Tredici sono stati i progetti ad accedere alla fase finale su 60 richieste pervenute complessivamente.

Progetto per la tutela del patrimonio del Parco del Pollino

POLLINO - Il Parco del Pollino è stato oggetto di un importante studio promosso dal Dipartimento di Scienze della Terra e dell’Ambiente, dell’Università degli Studi di Pavia, finalizzato alla conservazione della flora del Parco. Il progetto, nato dalla convenzione che il Parco ha stipulato con l’ateneo lombardo, ha lo scopo di conservare le specie alpine minacciate dai cambiamenti climatici.
Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners