Il meetup 5 stelle di Castrovillari all'evento di Palermo

CASTROVILLARI - (Comunicato stampa) Il meetup Castrovillari a 5 Stelle ha partecipato all'edizione 2016 di Italia 5 Stelle, tenutasi a Palermo il 24 e 25 settembre. All'evento erano presenti gli attivisti D'Agostino, Delle Cave, Napoletano e Cirone oltre a semplici simpatizzanti del hinterland del Pollino.
«È stata una due giorni piena di contenuti e proposte -è scritto in una nota-, ma anche di divertimento e relax. Siamo tornati con un bagaglio di informazioni e di spunti tutti da dedicare al miglioramento delle condizioni di Castrovillari. Infatti si è parlato nelle agorà (coadiuvati dagli interventi del pubblico) con i Portavoce in Parlamento in modo approfondito e specifico delle 5 stelle del programma del MoVimento: Ambiente, Connettività, Trasporti, Sviluppo, Acqua!

Il meetup 5 stelle di Castrovillari invita i cittadini in piazza

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) Il meetup di Castrovillari organizza un incontro con i simpatizzanti del MoVimento 5 Stelle e con tutti coloro che vogliono confrontarsi con gli attivisti locali. Molte persone, a causa dei vecchi partiti che hanno inculcato nelle menti un modo di fare politica a mo' di delega, in cui contano solo voti e speranze, non hanno ben chiaro cosa significa far parte di un movimento  che ha completamente stravolto il modo di interagire con la politica ed entrare nelle istituzioni, dove ognuno mette a disposizione il proprio tempo e le proprie energie per risolvere i problemi quotidiani e per migliorare la nostra società.

Il Meetup 5 stelle di Castrovillari sulla discarica: "Dalla parte dei cittadini"

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) Al Meetup Castrovillari a 5 Stelle sono state poste pubblicamente due domande alle quali, a differenza di altri, non ci sottraiamo dal rispondere. In primo luogo, ci chiedono da che parte stanno i grillini di Castrovillari. Ribadiamo, come sempre, che i "grillini" stanno dalla parte dei cittadini, i quali non hanno avuto il piacere (o forse l'onore) di poter visionare i documenti ufficiali che denunciano la totale illegalità dei lavori. Documenti richiesti allo scopo di trovare il giusto cavillo per procedere alla chiusura della discarica, al di fuori di ogni ostruzionismo politico, utile unicamente alla propaganda politica e non per il bene della nostra città.

Chiarezza sulla discarica di Campolescia, il MeetUp chiede un incontro per chiarire la questione

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa meetup 5 stelle) La discarica è nuovamente bloccata. Fra litigi, pro e contro sostenuti dalle varie parti, alla fine nessuno ne esce vincitore (in certe situazioni non ve n'è mai uno) e la discarica né si chiude né si usa. Come dire "palla al centro". Il Meetup Castrovillari a 5 Stelle, questa palla, vorrebbe venisse messe al centro di una civile e concreta discussione (cosa ben lontana da ciò che è accaduto all'ultimo incontro mensile previsto dal Regolamento "Democrazia e Partecipazione".

Problemi ambientali nel dibattito del Meetup 5 stelle a Castrovillari

CASTROVILLARI - (Comunicato stampa) Qualità ambientale per l’intero territorio, migliore percorribilità e raggiungimento dei luoghi nonché uso sostenibile dell’esistente sono stati, sabato pomeriggio, al centro del confronto di “Democrazia e partecipazione”; la consueta iniziativa di confronto, promossa dall’Amministrazione municipale di Castrovillari con cittadini, associazioni ed altri soggetti, svoltasi questa volta nella sala delle rappresentanze, al primo piano di palazzo Gallo, sede temporanea del Comune, aveva come interlocutori il Meetup dei 5 Stelle, il Coordinatore delle liste Civiche ed i rappresentanti del Comitato di Cammarata contro la Riapertura della discarica di Campolescio.
A rispondere gli Assessori Pasquale Pace, all’Ambiente, ed Aldo Visciglia, ai Lavori Pubblici, presenti per l’Amministrazione e la maggioranza anche l’Assessore Pino Russo, i consiglieri comunali Francesca Dorato, Nicola Di Gerio, Serena Carrozzino, Gerry Rubini, Dario D’Atri, Peppino Pignataro, e tra i collaboratori del primo cittadino Salvatore Dessì e Cristina Cosentino, quest’ultima delegata del Sindaco per il progetto “Verticalia”.

Stop alle trivelle? Vota SI, il Meetup di Castrovillari contro le trivelle

CASTROVILLARI - (comunicato stampa) No TRIV, il movimento contro le trivelle nei nostri mari, coinvolge varie forze politiche e, anche se accade raramente, si vedranno unite contro questa ennesima ed indicibile violenza alla nostra terra (mare in questo caso). Anche il Meetup Castrovillari a 5 Stelle sarà a sostegno di questa campagna in favore del referendum previsto per il 17 aprile attraverso vari banchetti informativi, primo fra tutti quello di domenica 13 marzo, sempre nel centro della città,  alle ore 18, per spiegare il referendum. La domanda che verrà posta, come ogni referendum, potrebbe essere fuorviante ed è per questo che gli attivisti del locale meetup saranno al servizio dei cittadini per spiegare modalità e procedure di voto.

I pentastellati di Cassano propongono documento congiunto contro le trivellazioni per le ricerche di idrocarburi

CASSANO JONIO - (comunicato stampa) Dopo l'incontro-dibattito sulle Trivellazioni aperto a tutti i cittadini tenutosi presso la Sala del Consiglio Comunale di Cassano, al quale hanno preso parte anche tutti gli attuali candidati a sindaco della cittadina sibarita: Giovanni Papasso, Franco Tufaro, Ivan Iacobini e Annamaria Tarantino, i pentastellati del Meetup Cittadini in MoVimento di Cassano Ionio, hanno invitato i suddetti candidati a sottoscrivere un documento congiunto da consegnare al Commissario Prefettizio dott.ssa Emanuela Greco affinché desse parere negativo alle richieste di autorizzazioni presentate dalla Società Apennine Energie SpA riguardanti trivellazioni per ricerche di idrocarburi.

Castrovillari, il Meetup 5 Stelle incontra gli amministratori su rifiuti e barriere architettoniche

CASTROVILLARI - (Comunicato stampa) L’incontro dei 5 Stelle con l’Amministrazione comunale di Castrovillari si è incentrato, in questo inizio d’anno, sull’abbattimento delle barriere architettoniche e sulla raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani, con uno sguardo pure alla discarica di Campolescia.
Al momento, nella sala 14 del Protoconvento francescano, il Sindaco, Domenico Lo Polito, e gli Assessori Aldo Visciglia e Pasquale Pace, hanno risposto alle interpellanze del Meetup che, questa volta, ha preteso date ed elementi ancora più certi rispetto alle questioni poste. Proficua la riunione e l’interlocuzione introdotte dalle interrogazioni e illustrate da Marilina Capano per conto dei Cinque Stelle.

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners