Il sindaco Russo contro gli esponenti di "Noi con Salvini": "Riportano frasi prive di fondamento"

FIRMO – (Comunicato stampa) Il sindaco di Firmo Gennaro Russo, dopo l'incontro pubblico per discutere della richiesta della Prefettura di Cosenza circa la disponibilità dei Comuni ad accogliere un numero di migranti, come da accordo tra ANCI e Ministero dell'Interno, nella misura di 2,5 migranti ogni 1.000 abitanti, torna a fare alcune precisazioni.
«Le critiche che provengono da esponenti che si richiamano al movimento “Noi con Salvini” -scrive in una nota-, lungi dall'offenderci, rappresentano un motivo di vanto per chi fa dell'accoglienza e della solidarietà un impegno giornaliero politico e umano».

Cassano riconferma la sua voglia di Accoglienza e Integrazione

CASSANO – (Comunicato stampa) La Città di Cassano, si conferma “dell’Accoglienza e dell’Integrazione”. Il Commissario Straordinario del Comune di Cassano All’Ionio, Emanuela Greco, vagliata l’istanza avanzata dal CIDIS ONLUS, Ente gestore del Progetto S.P.R.A.R. ”Mar’haba”, a firma della Dott.ssa Debora La Rocca, coordinatrice del progetto “Baobab”, in cui ha manifestato l’intenzione di avviare, in collaborazione con l’ente locale, il recupero e la riqualificazione degli spazi verdi urbani attraverso l’impiego dei rifugiati politici, ha deliberato positivamente in merito, offrendo così un chiaro e inequivocabile segnale destinato a favorire sempre di più l’accoglienza, la solidarietà e l’integrazione verso chi è giunto nel nostro paese per sfuggire alle persecuzioni.

Convocato il consiglio comunale sull'accoglienza a Castrovillari

CASTROVILLARI – La questione tanto chiacchierata in tema di progetti di accoglienza nella cittadina di Castrovillari finirà sul tavolo del consiglio comunale. È il presidente del consiglio comunale, Piero Vico, che, su determinazione della conferenza dei capigruppo, ha convocato il parlamentino locale per giovedì 11 febbraio alle ore 17 nella sala 14 del Protoconvento francescano.

Il comune di Fagnano cerca un partner per accedere al Fondo Nazionale per l’accoglienza

FAGNANO CASTELLO - Il Comune di Fagnano Castello, al fine di partecipare al bando per la ripartizione delle risorse previste dal “Fondo Nazionale per le Politiche e i Servizi dell’Asilo” (Fnpsa), messo a disposizione del Ministero dell’Interno, per l’accoglienza di richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale ed umanitaria, per gli anni 2016 e 2017, ha pubblicato nei giorni scorsi un avviso pubblico per l’individuazione di un soggetto partner e successivo gestore delle attività progettuali.
Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners