Signora ucraina acquisisce la cittadinanza italiana a Castrovillari

  • Il giuramento davanti al sindaco Lo Polito
Un momento del giuramento Un momento del giuramento

CASTROVILLARI - Un momento toccante quanto ricco di contenuti e valori per tutto ciò che richiama e rilancia. La signora Lesya Polovchuk, di origine ucraina, questa mattina, in una semplice cerimonia presieduta dal Sindaco di Castrovillari, Domenico Lo Polito, nel suo studio, alla presenza del responsabile del Servizio Demografico, Franco Martino, l’Assessore Giovanna Leonetti e la consigliere Maria Silella, ha acquisito la cittadinanza italiana. La stessa, particolarmente commossa, ha recitato: “Giuro di essere  fedele alla Repubblica e di Osservare la Costituzione e le leggi dello Stato”.

Formula prevista dalla legge n.91 del 5 febbraio 1992 come ha ricordato il primo cittadino nell’accogliere, suggellare ed accompagnare l’istanza che ha, subito dopo, sciolto l’applauso e l’augurio sentito sia di Lo Polito che dei presenti verso la nuova cittadina italiana, particolarmente presa, ma felice dell’adesione.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners