San Basile e Saracena gemellaggio tra gli ulivi

SAN BASILE - La Camminata tra gli Olivi - alla quale aderiscono le due municipalità del Pollino - coinvolgerà 119 città sparse per tutto la penisola italiana. Appuntamento e partenza domenica 29 ottobre da Saracena alle ore 8.30.
Camminare circondati da olivi secolari, approfondendo aspetti del territorio che sono poco conosciuti, sensibilizzando i cittadini sulla scelta di prodotti di filiera corta, incontrando produttori locali, approfondendo le tecniche di coltivazione e spremitura dell'albero che disegna il paesaggio delle colline che guardano al Pollino. C'è tutto questo e anche molto di più nella prima giornata nazionale della Camminata tra gli olivi promossa dall'associazione nazionale Città dell'Olio e che nel Pollino vedrà coinvolti i comuni di San Basile e Saracena.

Adeguamento sismico: iniziati i lavori al Comune di San Basile

SAN BASILE - La sede dell'amministrazione comunale e degli uffici rivolti al pubblico secondo le nuove disposizioni che riguardano i piani di Protezione Civile si rifà il look aumentando il grado di sicurezza.
Grazie ad un finanziamento della Regione Calabria per l’ammontare di 600mila euro l'amministrazione guidata dal Sindaco, Vincenzo Tamburi, ha dato il via ai lavori che riguarderanno l'adeguamento sismico del palazzo, la ristrutturazione degli uffici, e la sistemazione degli ambienti esterni.

Adeguamento sismico, 1,4milioni di euro per la scuola di San Basile

SAN BASILE – (Comunicato stampa) Due finanziamenti per un complessivo plafond di un milione e quattrocentomila euro. Tutti da spendere per l’adeguamento sismico dell’istituto omnicomprensivo della città guidata dal Sindaco, Vincenzo Tamburi. «Dopo le azioni di efficientamento energetico con questo nuovo capitolato di spesa investiamo sulla sicurezza dei giovani studenti, dei docenti e di quanti operano nella struttura pubblica per la formazione».
Ancora un cantiere, ancora rivolto alla scuola pubblica statale. Questa volta grazie alla «attenzione che la Regione Calabria, con il Presidente Mario Oliverio, rivolge ai territori di periferia come il nostro, che investono nella progettazione per il bene e la crescita della comunità».

A San Basile la "buona politica" raccontata da Rai News 24

SAN BASILE – (Comunicato stampa) Dalla piccola comunità arbereshe di San Basile il messaggio che rilancia i piccoli borghi. Tra entusiasmi e buona pratiche amministrative, strategia di marketing territoriale e valorizzazione del patrimonio identitario si scrive la pagina di riscatto dei paesi che hanno scelto di essere protagonisti delle sfide moderne del turismo e della comunicazione.

Lo Polito e Tamburi nel Consiglio delle Autonomie Locali calabresi

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) Sicuramente una rappresentanza importante che significa tanto per ciò che può suscitare ed attrarre in termini di sinergia istituzionale e non solo, a partire dalla crescita dei Territori del nord Calabria dove si pone ed insistono pure le comunità italoalbanesi.
I Sindaci di Castrovillari e San Basile, rispettivamente Domenico Lo Polito e Vincenzo Tamburi, sono stati eletti, così, nella giornata di sabato 17 settembre, a Lamezia Terme, durante le votazioni dei componenti del Consiglio delle Autonomie locali della regione Calabria, il primo a nome e per conto dei Sindaci dei Comuni superiore a 5.000 abitanti, ed il secondo per raffigurare i Comuni di minoranza linguistica, in rappresentanza delle relative categorie, per l'intera provincia di Cosenza.

L'orgoglio di Tamburi per i ballerini di San Basile ai mondiali

SAN BASILE – (Comunicato stampa) «È con un pizzico di orgoglio che saluto la partenza dei giovani ballerini di San Basile della scuola di danza Centro arte e movimento di Frascineto diretta dai maestri Francesco e Carolina Sancineto per il campionato del mondo. Dopo avervi visto trionfare al Campionato Italiano la vostra voglia di crescere e maturare nella passione che vi accomuna è il segno evidente della vitalità e della responsabilità con la quale siete formati dai vostri maestri e dalle vostre famiglie.

San Basile partecipa alla beatificazione di monsignor Greco

SAN BASILE – (Comunicato stampa) «Non una semplice passerella istituzionale, ma un profondo sentimento di partecipazione per dare risalto ad una figura che ha tanto da insegnare al nostro tempo ed alle giovani generazioni». Il Sindaco di San Basile, Vincenzo Tamburi, ha partecipato nei giorni scorsi alla beatificazione del sacerdote calabrese, monsignor Francesco Maria Greco, fondatore delle Scuore Piccole Operaie dei Sacri Cuori, con un nutrito gruppo di rappresentanti della cittadina (ben tre pullman).

Due giovani arrestati a San Basile per furto di legna

SAN BASILE - L’attività svolta dal Coordinamento Territoriale del C.F.S. per l’Ambiente procede anche nelle aree contigue al Parco del Pollino. Nei giorni scorsi due giovani di San Basile M.Z e A.Z. sono stati tratti in arresto per furto di legna e danneggiamento dal personale del Comando Stazione Forestale di Morano Calabro. Le due persone sono state intercettate dagli uomini del C.F.S. nel comune di San Basile mentre trasportavano della legna appena trafugata caricata su un mezzo a tre ruote. Dall’attività di controllo e investigativa si è accertato che la legna proveniva dal taglio di alcune piante di Roverella all’interno della proprietà comunale in Contrada Lacco.

Marcovecchio annuncia: "Presto a San Basile internet superveloce"

SAN BASILE – Continua il lavoro di modernizzazione nel comune di San Basile dove, a breve, sarà installata la banda ultra larga sulla nuova rete in fibra ottica. Nei prossimi mesi, infatti, Infratel Italia SpA inizierà a effettuare lavori di posa della fibra ottica utilizzando tecniche innovative (minitrincea e perforazione teleguidata “No-Dig”) a basso impatto ambientale e con ridotti tempi di lavorazione. Sulla questione il vicesindaco Gaetano Marcovecchio afferma: «Siamo uno dei paesi scelti da Infratel Italia SpA per il lancio dei servizi a banda ultra larga: ci si potrà connettere da casa o dal lavoro navigando da 30 fino a 100 Megabit al secondo.

I ragazzi dello Sprar di San Basile con i giovani dello Special Olympics di Castrovillari

CORIGLIANO - Attraverso lo Sport una bella giornata d’integrazione e solidarietà senza pregiudizi né barriere di alcun tipo. L’Amministrazione di San Basile ha inteso promuovere la partecipazione dei giovani atleti dello Special Olympics della fondazione “Il Filo di Arianna” di Castrovillari alla manifestazione di calcio a cinque di serie A presso il Palazzetto dello Sport di Corigliano alla quale hanno partecipato anche gli ospiti dello Sprar cittadino.

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners