Eco distretto a Castrovillari, FI vuole vederci meglio

CASTROVILLARI - «Forza Italia Castrovillari esprimerà la sua posizione sull’allocazione di un Eco distretto presso la cementeria di Castrovillari, solo dopo aver visionato il progetto di cosa si vuole realmente fare e soprattutto dopo aver visionato uno studio epidemiologico in quelle realtà dove insiste un impianto del genere a tutela della salute dei cittadini». Questo il commento del coordinatore cittadino di FI Roberto Senise sulla vicenda inerente l'eco distretto da sistemare nel territorio castrovillarese. Nella nota Senise aggiunge: «A tale proposito Forza Italia a breve organizzerà un convegno con esperti del settore da comprendere con i cittadini tutti i benefici che ne potrebbero derivare e soprattutto i rischi per ciò che riguarda la salute dei cittadini.
 La manifestazione di interesse non deve essere un obbligo per l’amministrazione comunale, ma un’attenta valutazione dettata dai fattori rischi salute e ricchezza del Comune.

Forza Italia Castrovillari in piazza per il no al referendum

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) Domenica 30 ottobre dalle ore 10.00 in via Roma, Forza Italia di Castrovillari, allestirà un gazebo informativo atto ad esporre alla cittadinanza le ragioni per cui il partito azzurro si schiererà in favore del NO al Referendum Costituzionale indetto per il prossimo 4 Dicembre 2016.
Saremo a disposizione dei cittadini per spiegare a motivare le nostra ragioni per il NO con un confronto aperto e cordiale con tutti.

Forza Italia Castrovillari dice basta alla "lenta agonia" sulla Sanità

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) «Si erge alto il grido di protesta contro il perdurare del degrado della sanità locale ed in particolare contro il persistente ridimensionamento dell’Ospedale di Castrovillari». Lo scrive in una nota il coordinatore di Forza Italia Castrovillari, Roberto Senise, che aggiunge: «Non è più possibile sottacere gli errori programmatori, organizzativi e gestionali perpetrati a Castrovillari dal mondo politico e governativo con gravissime ricadute nei confronti delle classi sociali più deboli che si trovano a peregrinare tutti i giorni per i vari nosocomi regionali ed extraregionali alla ricerca di ricoveri o prestazioni sanitarie adeguate ed a volte urgenti che gli spetterebbero di diritto, ma che da un po’ di tempo sembrano essere una richiesta non dovuta, e con dispendio economico per i cittadini.

Forza Italia sullo "sfilacciamento" della squadra di governo di Lo Polito

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) «Il documento firmato da tutti i consiglieri di maggioranza indirizzato al Sindaco sull’azione politica amministrativa, testimonia il malessere celato che serpeggia tra i consiglieri che con il loro duro monito avrebbero sfiduciato il primo cittadino e la sua Giunta».
Lo scrive in una nota Roberto Senise del Coordinamento cittadino di Forza Italia che aggiunge: «Avevamo ragione a denunciare lo sfilacciamento della maggioranza e l’incapacità politica ed amministrativa del primo cittadino che non riesce ad aggredire i problemi atavici della città che ormai versa nell’abbandono più totale. Finalmente, i nodi sono venuti al pettine e le lamentele di tutti i cittadini hanno suscitato un sussulto di dignità da parte dei consiglieri che reggono questa maggioranza firmando un documento che boccia sonoramente Lo Polito e la sua giunta.

Ospedale di Castrovillari: le preoccupazioni di Forza Italia

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) “Ora basta”! Si erge alto il grido di protesta del responsabile dipartimento sanità Dr Luigi Sommella e del coordinatore cittadino dott. Roberto Senise, contro il perdurare del degrado della sanità locale ed in particolare contro il persistente ridimensionamento dell’Ospedale.
Ben consapevoli della rilevanza di tale compito, in particolare nei confronti delle classi sociali più deboli che si trovano a peregrinare tutti i giorni per i vari nosocomi regionali ed extraregionali alla ricerca di ricoveri o prestazioni sanitarie adeguate ed a volte urgenti che gli spetterebbero di diritto, ma che da un po’ di tempo sembrano essere una richiesta non dovuta, e co dispendio economico per i cittadini.

Forza Italia Castrovillari a gamba tesa sulle dimissioni di Leonetti

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) Le dimissioni dell'assessore Giovanna Leonetti hanno scatenato le prime reazioni politiche. Il locale circolo di Forza Italia, guidato dal coordinatore cittadino Roberto Senise interviene a gamba tesa sull'accaduto parlando di “amministrazione fantasma guidata da un fantasma”.
In una nota, infatti, Senise punta il dito contro la squadra di governo dicendo di essere giunta “alla frutta” per «incapacità ed inefficienza ad aggredire i problemi della città al degrado assoluto».
Senise afferma: «Cade un’altra “tegola” sull’amministrazione comunale della Città, per come l’ha definita lo stesso sindaco Lo Polito, riferendosi alle dimissioni dell’assessore al bilancio Giovanna Leonetti, prodromo di un’estate incandescente non solo da un punto di vista meteorologico.

Senise (FI) punta il dito contro "il fallimento annunciato della Ss534"

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa di Roberto Senise FI Castrovillari) Un buco di oltre 10 milioni di euro che ha trascinato negli abissi più profondi e nella disperazione centinaia di famiglie di lavoratori ed imprenditori del comprensorio del Pollino e della Sibarite che hanno fornito materiale e attrezzature per svolgere i lavori della S.S.534 tanto decantati dall’ANAS, dal Governo Centrale e Regionale senza dimenticare le istituzioni locali ed i rappresentanti sindacali.
La Firmo-Sibari scarl che non è altro la VIDONI SpA già nel mese di giugno 2015 metteva in CIGO Ordinaria 50 unità lavorative tra tecnici e maestranze, mentre in pochi si adoperavano per completare la strada in piena estate quando la produzione doveva essere al massimo. Nessuno proferì parola, né l’Anas deputata al controllo, nè i sindacati che dovevano tutelare i lavoratori, né i sindaci del comprensorio che vedevano interrompere completamente una arteria principale, mentre i fornitori e subappaltatori soffrivano per ricevere il dovuto dei lavori che avevano effettuato.

Forza Italia Castrovillari punta il dito sul degrado dell'autostazione

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) Di chi è la colpa del degrado dell’Autostazione e del trasporto pubblico inefficiente a Castrovillari e nel Pollino? L’Interrogativo lo pone Francesco Martino Responsabile del Dipartimento Trasporti di Forza Italia Castrovillari.
L’Autostazione situata al centro della città che dovrebbe essere uno dei “fiori all’occhiello”, versa nell’assoluto abbandono e degrado con sporcizia ovunque, senza un bagno pubblico dove l’utenza che arriva non può espletare i propri bisogni e priva di sicurezza nelle ore notturne dovuto ad una scarsissima illuminazione tipica di cimitero.

Senise (FI) ribatte piccato alle accuse di Silella sul cimitero a Castrovillari

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) «Il consigliere Silella parla a vanvera». Così il coordinatore cittadino di Forza Italia Castrovillari, Roberto Senise, esordisce nella missiva di replica a quanto affermato dal consigliere comunale Maria Silella in tema di assegnazione delle cappelle gentilizie nel cimitero di Castrovillari. «Prendiamo atto -dice Senise- che lo stato confusionale del Governo Renzi abbia influito negativamente contagiando anche l’Amministrazione di Castrovillari. Ho riflettuto molto se rispondere al cons. Silella oppure al reale fautore del documento, sempre con lo stesso livore che caratterizza negativamente l’intera amministrazione comunale. Tengo a precisare -dice-, alla disattenta e sprovveduta cons. Silella, di aver ricoperto più volte il ruolo di consigliere comunale, di essere stato Capogruppo in Consiglio Provinciale nonché Sindaco di una importante città.

Silella bacchetta Senise (FI) sulle cappelle gentilizie

CASTROVILLARI - «Pare che ultimamente il cimitero sia l’oggetto preferito da molti… per una mangiata di visibilità… e che scrivere sciocchezze sulla stampa sia il passatempo preferito di chi, dall’alto della propria fallimentare esperienza politica, “punta il dito contro l’attuale amministrazione”». Così il Presidente della Commissione consiliare “Lavori Pubblici, Urbanistica, Ambiente, Viabilità e Trasporti” di Castrovillari, Maria Silella, risponde al coordinatore cittadino di Forza Italia Roberto Senise, chiedendogli a nome dell'amministrazione comunale guidata da Mimmo Lo Polito: «Almeno ha letto il Regolamento comunale sulle concessioni di aree per la costruzione di cappelle gentilizie?

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners