Medico precipita nella scarpata a Saracena, salvo per miracolo In evidenza

0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
Medico precipita nella scarpata a Saracena, salvo per miracolo

SARACENA – È salvo per miracolo il medico cosentino recatosi a Saracena ieri per svolgere la propria attività ma precipitato in una scarpata con la sua auto, un Mercedes. Sono ancora poco chiare le dinamiche che hanno causato l'incidente, ma molto lascia pensare alla perdita del controllo del mezzo a causa della copiosa nevicata che proprio ieri ha interessato tutta la zona del Pollino. Sono le prime ore del pomeriggio quando si verifica il sinistro.

La macchina sbanda ed esce di strada precipitando per circa 70metri e fermare la sua caduta nella vegetazione ormai imbiancata dalla neve. Fortunatamente un giovane si trovava a passare da quelle parti e ha visto la scena e quindi allertato i soccorsi. Sul posto giungono i Vigili del Fuoco di Castrovillari che però, viste le condizioni morfologiche del territorio, chiamano le unità dello Speleo Alpino Fluviale. Sul posto intervengono anche il 118 di Castrovillari e i Carabinieri della locale stazione, guidata dal maresciallo Vecchione.
L'uomo fortunatamente è vivo, viene immobilizzato sulla toboga e viene riportato su dove ad attenderlo c'è l'ambulanza che lo trasporterà d'urgenza presso il Pronto Soccorso di Castrovillari. Qui riceve le adeguate cure e tutti tirano finalmente un sospiro di sollievo considerate le difficilissime operazioni di soccorso durate fino a tarda notte.

© Riproduzione riservata
0
0
0
s2smodern
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners