Leonardo La Regina: "Area vasta a Cassano solo specchietti per allodole"

CASSANO - (Comunicato stampa) A Cassano si parla di area vasta e alla costruzione della città di Sibari. Mi sono lungamente chiesto cosa questo significhi e se sia prevista giuridicamente l’area vasta. Ma non credo. Mi sono anche chiesto cosa significhi parlare di costruzione della città di Sibari. Inserendoci ora nella fusione tra Corigliano e Rossano non credo acquisiremmo centralità, anzi. Mi sembra di tornare agli anni ottanta quando ci faceva sognare con “Sibari 2000”. Quando in una campagna elettorale qualcuno sventolava un decreto per la costruzione di un depuratore a Sibari che avrebbe servito l’intero comune con rete fognaria comprese nelle contrade ma alla fine sappiamo tutti com’è andata: il depuratore si è perso per strada come i sogni sull’aeroporto della provincia. Per la rete fognaria a Lattughelle e Corsi, ad esempio, si è dovuti aspettare dopo 20 anni con l'amministrazione capeggiata da Gianluca Gallo.

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners