Successo del raduno dei vespisti a Rossano

ROSSANO - Successo per il raduno nazionale dei vespisti nella città del Codex. Il quarto, a cadenza biennale, a Rossano. L'evento, come al solito, è stato organizzato, nei mini dettagli, dal Vespa Club Rossano, diretto dal sempre valido ed infaticabile Presidente Francesco Arci, che è nato nel 2010 e che, ad oggi, conta circa 60 soci con una piccola delegazione di iscritti di Terranova da Sibari e Santa Caterina Albanese (Cs). Circa 300 i vespisti che hanno preso parte all'evento in città. Un carosello di moto, per le vie cittadine, che entusiasmato turisti e residenti. In mattinata, dopo l'iscrizione dei partecipanti e il raduno in Piazza Anfiteatro sul nuovo lungomare di Lido Sant'Angelo, si sono vissuti momenti di divertimento con l'animazione live di Emanuele Magno & Company. In seguito, poi, si è dato vita al consueto giro turistico, subito dopo la colazione, con arrivo nell'incantevole e suggestivo centro storico bizantino.

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners