I primi sei mesi di attività dell'Avis di Trebisacce

0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
I primi sei mesi di attività dell'Avis di Trebisacce

TREBISACCE – Festeggiamenti e felicità per la neonata sede Avis Comunale di Trebisacce. In soli sei mesi di attività intensa e continua sono stati registrati numerosi successi. Tanti i donatori e tanti i partecipanti che gratuitamente hanno offerto il loro aiuto per la causa Avis. Passando in modo più concreto alle cifre toccate sono stati effettuati oltre 200 esami MOC, 100 tra controlli di fisioterapia ed elettromiografia.

Nel corso di questi mesi sono state raccolte oltre 200 sacche di sangue e non sono mancati eventi dedicati alle donne. Numerose le presenze registrate anche durante la settimana del dono e nel mese di ottobre dedicato all’informazione e alla divulgazione sul territorio. La sensibilità e la solidarietà è arrivata da tanti cittadini dell’Alto Ionio e col tempo anche molti giovani hanno fatto sentire il loro calore in materia di donazioni. Anche le Forze dell’Ordine si sono dimostrate parte attiva delle iniziative Avis con una mattinata dedicata alla raccolta di sacche di sangue da parte di tutti i Carabinieri della Compagnia di Castrovillari.
Il Presidente Giuseppe Madera, soddisfatto del lavoro svolto e dei tanti obiettivi raggiunti in così poco tempo, è pronto ad affrontare il nuovo anno con un calendario ricchissimo di eventi, in collaborazione con il suo team e con tutti i volontari, parte fondamentale di questa grande famiglia.

0
0
0
s2smodern
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners