Matrattamenti in famiglia, arrestato 40enne marocchino

CORIGLIANO ROSSANO - Nelle prime ore di oggi personale in servizio presso il Commissariato di P.S. Corigliano-Rossano ha tratto in arresto A.J. cittadino marocchino di anni 40, per maltrattamenti in famiglia, resistenza, minacce e lesioni a P.U.
In particolare durante la scorsa notte perveniva sull’utenza “113” del Commissariato di P.S. Corigliano-Rossano la richiesta di soccorso da parte di una donna la quale, in lacrime e terrorizzata, segnalava che il proprio coniuge, non più convivente, stava cercando di sfondare il portone di ingresso dell’abitazione dei propri genitori presso i quali la stessa attualmente dimora.

Picchia la moglie che lo chiude nella stanza da letto. Arrestato 43enne

TREBISACCE - Domenica sera i Carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro hanno arrestato T.G. un 43 enne italiano, nato in provincia di Bari, ma domiciliato da circa un anno nel Comune dell’alto Jonio per i reati di maltrattamenti contro familiari, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale.
Nello specifico i militari della Stazione di Trebisacce, allertati da una chiamata che indicava una furente lite familiare presso un’abitazione sita nel centro cittadino, accorrevano per vedere cosa stesse succedendo.

Stalking, conoscerlo per imparare a difendersi

ROGGIANO GRAVINA - Lo stalking e tutti i reati più gravi che ne possono conseguire è diventato purtroppo un problema con il quale fare i conti tutti i giorni. Quasi quotidianamente, infatti, si assiste ad episodi di violenza domestica che sfociano sciaguratamente in terribili femminicidi che, a volte, si potrebbero evitare. La parola “prevenzione” allora diventa uno strumento anche per potersi difendere.

Chiesti i domiciliari per il 47enne di San Marco Argentano

SAN MARCO ARGENTANO - L’interrogatorio di garanzia al quale è stato sottoposto L. C., il 47enne di San Marco Argentano, assistito di fiducia dall’avvocato Benigno Cerchiaro del foro di Paola, si è tenuto regolarmente presso il carcere di via Popilia a Cosenza, dove lo stesso si trova rinchiuso da lunedì scorso. L’uomo, accusato di stalking, minacce, presunta violenza sessuale e addirittura di tentato omicidio nei confronti dell’ex moglie dalla quale si era separato,

Stalking, violenza e minacce: arrestato 47enne a San Marco

SAN MARCO ARGENTANO - Il primo reato è quello di stalking fatto a più riprese ma si parla anche di diverse e pesanti minacce fisiche reiterate nel tempo e soprattutto anche di presunta violenza sessuale e addirittura tentato omicidio nei confronti dell’ex moglie di circa 40 anni dalla quale si sarebbe separato non da molto tempo. I gravissimi fatti sono stati contestati ad un 47enne di San Marco Argentano, L. C., difeso di fiducia dall’avvocato Benigno Cerchiaro del foro di Paola e lo stesso è ora rinchiuso, con le accuse predette, presso il carcere di via Popilia a Cosenza.

Minacciava la ex moglie, arrestato 38enne a Corigliano

CORIGLIANO CALABRO - Lunedì sera, i Carabinieri della Stazione di Corigliano Calabro Centro hanno arrestato C.A. un 38 enne italiano, nato in Germania, ma residente in zona, in esecuzione di un’ordinanza applicativa della custodia cautelare in regime degli arresti domiciliari emessa dal Tribunale di Castrovillari – Ufficio G.I.P., per aver posto in essere ripetute condotte vessatorie nei confronti dell’ex coniuge e per aver violato ripetutamente la precedente misura restrittiva già disposta dall’Autorità Giudiziaria.

Arrestato 42enne per violenza e minacce su ex moglie e figli

CORIGLIANO CALABRO – Nella serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Corigliano Calabro hanno arrestato un 42enne del posto in esecuzione di un’ordinanza applicativa della custodia cautelare in regime degli arresti domiciliari emessa dal Tribunale di Castrovillari – Ufficio G.I.P., per aver posto in essere ripetute condotte vessatorie nei confronti dell’ex coniuge e dei propri figli.

Arrestato clandestino che tenta violenza su una donna a Terranova

TERRANOVA DA SIBARI - Un 26enne clandestino di origini africane è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria e condotto in carcere a Castrovillari con l’accusa di tentata violenza sessuale. È successo nel tardo pomeriggio di ieri a Terranova da Sibari. Vittima una donna che stava camminando lungo una strada della cittadina cosentina, quando il ragazzo, un immigrato clandestino di origini marocchine, e suo conoscente, avvicinandosi a lei ed approfittando del fatto che la donna era alla ricerca di un appartamento dove poter domiciliare, l’ha condotta presso un'abitazione disabitata dove ha cercato di violentarla.

Arma clandestina e maltrattamenti in famiglia, arrestato 44enne

COSENZA – (Comunicato stampa) Nel pomeriggio odierno, a seguito dell’ampliamento e potenziamento del dispositivo di controllo del territorio, in esecuzione delle direttive impartite dal Questore Dr. Giancarlo CONTICCHIO, personale della Polizia di Stato dell’U.P.G.S.P.- SQUADRA VOLANTE, ha tratto in arresto per detenzione illegale di una pistola clandestina e per il reato di maltrattamenti in famiglia R. L. cl.73 con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio.

Una marcia contro la violenza sulle donne il prossimo 25 novembre a San Marco

SAN MARCO ARGENTANO – (Comunicato stampa) Venerdì 25 Novembre, in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, si svolgerà a San Marco Argentano una marcia silenzionsa in ricordo di tutte le donne vittime di violenza. La marcia, fortemente voluta dall'Amministrazione comunale, con la collaborazione della Commissione pari opportunità, delle associazioni e delle scuole, muoverà silenziosamente da Piazza Riforma a Piazza Umberto I alle ore 11,30 di venerdì mattina.

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners