Partono i lavori di recupero del Parco archeologico della Sibaritide

CASSANO - Il Parco Archeologico della Sibaritide annuncia l’inizio di alcuni importanti lavori di recupero, resisi necessari dopo l’alluvione del 2013.
In seguito all’esondazione del fiume Crati, l’ex direttore del Quotidiano della Calabria, Matteo Cosenza, mobilita l’opinione pubblica con un editoriale dal titolo “Sibari nel fango che vergogna”. Un editoriale dai toni duri che racchiude tutta la tristezza e tutta la rabbia del post alluvione.

Trasportava 42 ovuli con eroina, arrestato corriere internazionale della droga

SIBARI - I Finanzieri del Gruppo della Guardia di Finanza di Sibari, hanno tratto in arresto, in fragranza di reato, un cittadino pakistano che trasportava in un bagaglio 400 gr. di eroina purissima all’interno di 42 ovuli ancora sigillati.
I Baschi Verdi, con l’ausilio dell’unità cinofila, nell’ambito di un articolato dispositivo di controllo del territorio disposto, tra gli altri, nel piazzale degli arrivi degli autobus in prossimità della stazione ferroviaria di Sibari, nelle prime ore dell’alba, procedevano al controllo dei passeggeri appena giunti con un bus di linea proveniente da Milano.

Rubano energia elettrica a Sibari, denunciate 3 persone

CASSANO - I Finanzieri del Gruppo della Guardia di Finanza di Sibari, nel corso di specifiche attività di polizia, hanno denunciato tre soggetti responsabili di furto di energia elettrica. In particolare, le Fiamme Gialle, nel Comune di Cassano allo Jonio (CS) - Frazione Sibari, rilevavano il furto di energia elettrica realizzato mediante l’allaccio abusivo alla rete nazionale.
All’interno di un caseggiato composto da tre edifici adiacenti, apparentemente privi di allacci elettrici, i militari constatavano la presenza di elettrodomestici e lampade a soffitto.

Nuova autostazione di Sibari pronta per l'inaugurazione

SIBARI - Sarà inaugurata, ufficialmente, lunedì 20 Novembre alle ore 18.30, la nuova autostazione di Sibari. A darne notizia è il Sindaco di Cassano All’Ionio Giovanni Papasso e l’assessore con delega ai Trasporti Rossella Iuele.
La nuova autostazione è entrata ufficiosamente in funzione la prima decade di ottobre con ordinanza n° 62 del Sindaco Papasso che prevedeva, appunto, lo spostamento sperimentale del sito delle fermate degli autobus di linea regionali ed interregionali, da Piazza XV Agosto a Via della Ferrovia.

A maggio saranno soppressi due passaggi a livello a Sibari

CASSANO - Diventa finalmente concreta la pratica riguardante la soppressione dei due passaggi a livello di Sibari. E’ previsto per il prossimo mese di maggio del 2018, l’avvio dei lavori. Ne ha dato comunicazione, il sindaco di Cassano All’Ionio, Gianni Papasso, che insieme al consigliere di maggioranza Gaetano Scarano, ha partecipato a Catanzaro, presso la Cittadella Regionale, all’incontro con l’assessore regionale Russo. Presenti e partecipi alla discussione, anche  l’ingegnere Zinno per la regione e gli ingegneri De Carlo e Parla, per RFI.

Truffa all'Inps scoperta dalla Guardia di Finanza di Sibari

SIBARI - La Guardia di Finanza di Sibari, al termine di una complessa attività d’indagine, ha smascherato l’ennesima truffa perpetrata ai danni dell’I.N.P.S. ad opera di un’azienda operante nel settore agricolo. Ben 484 le assunzioni fantasma che hanno arrecato un danno alle Casse dello Stato quantificato in oltre 1.600.000 euro, tra indennità erogate e contributi non versati.

Per le Notti dello Statere due date tutte da vivere

SIBARI - Definito il parterre degli ospiti della tredicesima edizione de “Le notti dello statere – Premio nazionale di cinematografia”, il festival del cinema la cui direzione artistica è affidata a Luca Iacobini che ogni anno porta nella Sibaritide tanti attori italiani impegnati nelle più importanti fiction televisive italiane. A Sibari, nel villaggio Marlusa di Marina di Sibari, sono già arrivati i due attori Valerio Morigi e Gianluca Di Gennaro che, in attesa delle serate della kermesse previste per il 28 e il 30 giugno, stanno visitando delle bellezze della Sibaritide.

Pronti a partire con la XIII edizione de "Le notti dello Statere"

CASSANO - Tutto pronto per la tredicesima edizione de “Le notti dello statere – Premino nazionale di cinematografia”, la kermesse diretta da Luca Iacobini che ogni anno porta nella Sibaritide tanti attori italiani impegnati nelle più importanti fiction televisive e che si svolgerà il 28 e il 30 giugno alle ore 21.30 nella sala convegni del Villaggio Marlusa a Marina di Sibari. «Sto lavorando – racconta Luca Iacobini – alla tredicesima edizione de “Le Notti dello Statere”.  Con tanti sacrifici anche quest'anno il cartellone sarà degno di questa bellissima iniziativa.  Saranno premiati, come al solito, grandi attori e la novità di quest’anno sarà la partecipazione di un cantautore italiano e di un inviato di una nota trasmissione televisiva». Tanti gli attori presenti anche per la tredicesima edizione. I nomi verranno svelati nei prossimi giorni.

Papasso reclama per l'esclusione del progetto del porto dei Laghi di Sibari

CASSANO - A seguito dell’avviso pubblico emanato dal Dipartimento regionale dei lavori pubblici, infrastrutture e mobilità – Settore 14, Sistema della Portualità, sottoscritto dal dirigente, Marco Merante, da cui si evince l’esclusione dall’ammissione a finanziamento dei lavori riguardanti la modifica all’imboccatura del Canale degli Stombi, che rappresenta la via marina da e per il porto turistico dei Laghi di Sibari, il sindaco della Città di Cassano All’Ionio, nel cui ambito territoriale ricade il Porto dei Laghi di Sibari, ha indirizzato un formale reclamo avverso le decisioni assunte dalla Commissione di valutazione, al dipartimento sopra citato e per conoscenza, anche al dirigente Merante, al Presidente della Giunta Regionale, Mario Oliverio, e all’assessore regionale al sistema logistica, portuale regionale e “sistema Gioia Tauro”, Francesco Russo.

Graziano chiede fermate di ItaloBus anche per Frascineto e Sibari

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) ItaloBus arriva a Cosenza ma lascia a piedi un territorio desertificato dal servizio ferroviario e con una rete viaria che è la più arretrata d’Europa. Da domani (Sabato 8 Aprile) partirà il servizio di autolinee complementare e sostitutivo dell’alta velocità, gestito dalla società Nuovo Trasporto Viaggiatori, sulla tratta Cosenza-Salerno con fermate intermedie a Lauria e Sala Consilina. Ed il territorio della Sibaritide-Pollino? Ancora una volta rimarrà escluso dalla rete della mobilità nazionale. Perché? Considerato che, pur trattandosi di un servizio gestito in totale autonomia da una società privata, la gestione dei trasporti è demandata per legge alle regioni.

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners